La Grifo Perugia Calcio A5 sbanca Foligno e allunga in vetta

La Grifo Perugia Calcio A5 conquista una vittoria importante in casa dell’Atletico Foligno. Dopo aver sconfitto a domicilio la diretta concorrente per il titolo di campione regionale, la CLT Terni, nella terza giornata di ritorno le grifone si sono imposte per 4-3 sulle “cugine” allungando a +5 il divario dalle inseguitrici. La gara, ricca di emozioni ed episodi, si è incanala subito bene per la Grifo, che ha approfittato della superiorità territoriale trovando il vantaggio con Parise, abile a sfondare a sinistra ed infilare il portiere avversario sul palo corto. Veemente il ritorno delle folignati, che costringono Roscini a tre interventi decisivi e riescono a passare solo su calcio di rigore, per il momentaneo pareggio. La Grifo non ci sta e si riporta in vantaggio con capitan Cucchiella coadiuvata da D’Addezio. Nel finale della prima frazione, però, viene nuovamente raggiunta (2-2). Il biancorosso Ferranti ha approfittato dell’intervallo per toccare le corde giuste e le biancorosse sono tornare sul terreno di gioco con il piglio della squadra che sa cosa vuole e come ottenerlo. Abile a guadagnarsi una punizione da ottima posizione, Marchesi ha scagliato una staffilata a fil di traversa ed al portiere avversario non è restato che inginocchiarsi di fronte a tanta potenza: nuovo vantaggio. Il Foligno non si è arreso ed è riuscito a conquistarsi un nuovo penalty, contestato dalla Grifo, ma abilmente trasformato. Ad una manciata di minuti dalla fine, il contesto si completamente invertito: Parise viene stesa in area e Marchesi dal dischetto non ha perdonato, per il definitivo 4-3. Un successo che, come detto, consente alla Grifo di confermarsi al primo posto, con un buon distacco dalle avversarie e di guardare con rinnovata fiducia al prossimo impegno casalingo contro la Ducato Spoleto (19 febbraio).

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*