Draghi chiudono con ko a Pisa, URR sconfitta da Cus Roma

I Draghi chiudono con una sconfitta di misura L'URR lotta ma si arrende al Cus Roma, bene la Under 18

Draghi chiudono con ko a Pisa, URR sconfitta da Cus Roma

Finisce 28-24 per il Cus Pisa l’ultimo impegno stagionale dei Draghi. Partita molto bella da un punto di vista dell’equilibrio. Partivano in vantaggio i rossoverdi con un calcio di punizione di Frittella. Poi i ragazzi di coach Turetta subiscono due mete, una dovuta a grande ingenuità dei Draghi e dalla scarsa esperienza di alcuni giocatori. Allo scadere i Draghi accorciano il divario con una meta di prepotenza di Marco Novelli dopo ripetuti pick and go. Secondo tempo altra ingenuità fa sì che il punteggio si porta sul 25-17 per il Pisa. Gli ultimi 15 minuti sono un monologo rossoverde con ripetute azioni e due mete di Carapis anche oggi incontenibile. Un calcio sbagliato di Frittella da posizione centrale (che peraltro aveva fatto il 100% da posizioni angolatissime e comunque ottimo in regia) fissa il punteggio finale sul 28-24. Nel complesso grande prova di carattere e soprattutto per il fatto che i ternani sono venuti a giocare in 15 senza possibilità di cambi e hanno portato a termine una bella partita.

Ottima prestazione delle ragazze dell’URR che in 14 tengono testa per tutta la partita al Cus Roma. Purtroppo il risultato di 12-3 per le romane non premia le ragazze di coach Depretis anche se per quello che si è visto in campo avrebbero meritato anche la vittoria. Le Umbre hanno tenuto il pallino del gioco per gran parte dell’incontro evidenziando però la solita sterilità in fase offensiva. Solo complimenti però per le ragazze che hanno offerto una prestazione sopra le loro possibilità odierna.

UMBRIA RUGBY RAGAZZE – CUS ROMA 12-3

UMBRIA RUGBY RAGAZZE: Cerasi, G. Cimino, Santi, Cappelletti, Giovannini, Cipolla, Settembri, A. Cimino, Britos, Aiello, Leonetti, San Giorgio, Ricci, Marcorelli, Serilli. Allenatore: Depretis.

CUS ROMA: Fiorucci, Caivano, Iachizzi, Baldari, Pintus, Campomaggi, Machado, Pietrini, Raponi, Pettinelli, Baratta, Triolo, Nobile, Di Gangi, Maccarone. In panchina: Melchiorri, Bucciano, Pucci, Varani.

PUNTI: 32′ mt Pettinelli (C), 47′ cp Settembri (U), 58′ mt Pettinelli (C) tr Campomaggi

Buona partita quella giocata dalla Under 18 regionale del Lazio (che vince 45-12 contro Anzio) nelle cui fila militano diversi ragazzi del Terni Rugby. Nonostante fossero solo in 16 e qualcuno ha giocato in posizioni che non aveva mai provato prima, i ragazzi si sono saputi adattare e ne è uscita una bella prestazione a parte un quarto d’ora nel secondo tempo dove hanno abbassato un po’ il ritmo e questo ha portato alla meta avversaria. “Però dopo abbiamo ritrovato la concentrazione e siamo riusciti a ottenere anche il punto bonus” spiega Rosi.

Dragi

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*