School volley Bastia batte Volley Club Cesena per 3 a 1

Nel I set è partenza shock con le ospiti romagnole che si portano avanti

School volley Bastia batte Volley Club Cesena per 3 a 1

School volley Bastia batte Volley Club Cesena per 3 a 1 BASTIA UMBRA – Partenza con il brivido visto lo 0-7 di parziale, che consegna il I set al Volley Club Cesena. Ma Tosti e Valentini suonano la sveglia e la Limmi si riprende il match con una reazione di carattere e qualche super intervento difensivo di Piccari, Tosti e Valentini che prendono tutto. 18 di personale per Silvia Tosti, molto bene anche Cruciani e Meniconi; per le ospiti ci provano Martina Brina (16 punti) e Silvia Leonardi (14), ma la Limmi si impone 3-1 e porta a casa i primi 3 punti collezionati tra le mura amiche del palazzetto di San Marco. Sabato prossimo la Limmi è attesa dal primo derbyssimo umbro, in casa della Zambelli Orvieto.

Nel I set è partenza shock con le ospiti romagnole che si portano avanti sullo 0-7: capitan Tosti prova a reagire con due vincenti consecutivi, ma l’andamento del parziale è ormai fortemente condizionato e sul 5-12 Sperandio è costretto al time-out. Le parole del coach sembrano profetiche tanto che Valentini e Tosti, rimboccandosi le maniche, riportano la Limmi a -2 (12-14), ma l’accenno di rimonta costa troppe energie alle ragazze di casa e qualche errore di troppo permette a Cesena di scappare di nuovo. Punto contestato sul 16-21 e poco altro da commentare, con l’attacco fuori di Meniconi che si traduce nel 18-25 per Vc Cesena.

Nella seconda frazione si procede punto a punto fino al mini-break firmato Valentini che fa 7-5. È poi l’ace di Cristina Cruciani che segna l’allungo della Limmi con la zampata finale di una super Beatrice Meniconi che doppia le avversarie sul 14-7 e costringe coach Simoncelli al time-out.

Ancora una volta la pausa si rivela decisiva e, al rientro, Di Fazio colpisce con due servizi al veleno e Cesena torna sotto; ma Bastia tiene botta fino al 21-19 che fa tremare il palazzetto dopo un II set dominato. Ma ci pensa Valentini a realizzare l’ace della tranquillità e la Limmi School Volley Bastia rimette il match in pari sull’1-1 (25-22).

Il terzo set è inaugurato da una scatenata che Meniconi che regala subito un tondo 3-0 alle sue compagne; il sestetto di casa è galvanizzato e tenta la fuga che arriva forte e chiara prima con l’ace di Valentini e successivamente con due punti consecutivi di Silvia Tosti, che, si concede anche un bell’ace e realizza il massimo vantaggio sul +8 (18-10). Set, questo, mai in discussione con due punti fantastici a chiudere il parziale: prima Valentini compie un salvataggio miracoloso in volo d’angelo (non il primo del match, tra l’altro), poi Tosti va a segno; il 25o punto è di fattura Meniconi, che apre e chiude il set con il muro del 25-16.

Passata definitivamente la paura iniziale, la Limmi ha preso con forza le redini del gioco e Cesena non è mai riuscita a ribattere, come d’altronde avviene – stesso canovaccio – nel IV set: si va punto a punto fino al mini-break Cruciani dell’8-6, dove poi arriva Marcacci con un tocco d’astuzia ad allungare per il sestetto di casa, che richiama Cesena in time-out (11-7). Questa volta, peró, l’effetto non è quello sperato e la Limmi puó andarsi a prendere il bottino pieno: provano a rientrare le ospiti.

Ma Bastia tiene botta grazie anche ad una super difesa, comandata dal talentuoso libero Piccari e dal capitan-tuttofare-Tosti, che demoliscono le ambizioni di rimonta delle romagnole e fanno 25-19, che significa 3-1 Limmi School Volley Bastia ed i primi 3 punti della stagione, all’esordio tra le mura amiche.

LIMMI SCHOOL VOLLEY BASTIA – VC CESENA RIV = 3-1 (18-25; 25-22; 25-16; 25-19)

LIMMI SCHOOL VOLLEY BASTIA: Valentini 14, Cruciani 13, Marcacci 2, Piccari (L), Tosti 18, Nana 1, Ceccarelli 2, Meniconi 11. N.e.: Pici (L2), Castellucci, Patrignani, Patasce, Gallina, Ribelli. Allenatore: Gian Paolo Sperandio; assistente: Fabrizio Raspa.

VC CESENA RIV: Grassi 4, Altini 1, Calisesi (L), Gardini 5, Brina 16, Piolanti 5, Baravelli 1, Di Fazio 11, Bertolotto 4, Leonardi 14. N.e.: Fabbri (L2), Ravaioli. Allenatore: Andrea Simoncelli; assistente: Edoardo Nanni.

ARBITRI: Manuel Gallegra e Francesco Aiello di Roma.

Limmi School Volley Bastia: (b.s. 2, v. 7, ricezione positiva 66%, ricezione perfetta 49%, attacco 37%, muri 9, errori 8).
Vc Cesena Riv: (b.s. 7, v. 4, ricezione positiva 59%, ricezione perfetta 41%, attacco 32%, muri 8, errori 17).

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*