Faroplast School Volley Perugia chiude il girone con una vittoria


Scrivi in redazione

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Faroplast School Volley Perugia chiude il girone con una vittoria

Era la quinta gara in quattordici giorni, ma la Faroplast School Volley Perugia nel decimo turno di campionato contro Baia Marinaio Cecina sembra non risentire della fatica ed inanella la ottava vittoria, settima consecutiva. Vetta confermata, dunque, ma le tante gare da recuperare in aprile rendono la classifica ancora incerta. Le toscane confermano le previsioni della vigilia, dimostrano di essere una squadra coriacea che non si spaventa facilmente, capace di rimontare anche quando il parziale sembra sfuggire via.
Una gara, quella disputata al palazzetto di San Marco, dove si è vista una buona pallavolo da entrambe le parti della rete. Le padrone di casa forzano molto i tempi di esecuzione costruendo sempre un buon vantaggio, ma non fanno i conti con la caparbietà delle ospiti che hanno in Casini il terminale offensivo più pericoloso.

Partono bene le giallonere (8-1) che mettono subito una ipoteca sul parziale e solo nel finale le cecinesi tentano la rimonta. Farinelli deve intervenire (23-18) per riportare ordine fra le sue fila e condurre il set in porto. Al cambio campo c’è ancora una buona partenza delle perugine (9-5), ma le ragazze di Poggetti non si scompongono nonostante in dirittura d’arrivo siano ancora indietro nel punteggio (22-17). Arriva la rimonta (24-24), ma un errore in attacco delle toscane le condanna alla perdita del set. Nell’ultimo parziale si ripete il copione, scolare avanti (20-15), ma subiscono il finale arrembante (24-24) e questa volta l’errore in attacco chiude il sipario.

Il tabellino.

Faroplast School Volley Perugia – Baia Marionaio Cecina: 3-0 (25-19 26-24 27-25)

Perugia: Recine 14, Corselli 13, Valocchia 12, Iacobbi 6, Ceccarelli 5, Gallina, Bicini(L1), De Dominicis(L2), Sasso. N.E.: Borzetta, Modugno, Rosati, Lemmi. All.: Roberto Farinelli e Stefania Dalla.
Cecina: Casini 16, Orlandini 15, Manetti 10, Antonelli 2, Collini 1, Orsini, Castellano(L1), Landi 4, Lollos 1, Diop 1. N.E.: Collucini (L2), Nenciati, Bertoli, Bontà. All.: Luca Poggetti e Antonio Castellano.
Arbitri: Andrea Rizzo e Giuseppe Cutrì.

Faroplast (b.s. 4, v. 3, muri 2, errori 14)
Baia Marinaio (b.s. 8, v. 5, muri 3, errori 20)

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*