Al Cus Perugia torna uno straordinario Camp estivo

Per tutte le informazioni è possibile rivolgersi alla segreteria del Cus Perugia

Al Cus Perugia torna uno straordinario Camp estivo

Al Cus Perugia torna uno straordinario Camp estivo 

PERUGIA – Il 2016 segna un altro importante passo per il Cus Perugia che, grazie all’intervento dell’Università degli Studi, è tornata ad avere la responsabilità di gestione di una struttura di grande prestigio.

Da poche settimane i vertici del club biancorossoblu sono rientrati in possesso del Centro Sportivo Bambagioni, complesso d’eccellenza situato nel cuore del capoluogo regionale che aveva già amministrato in passato.

Nelle ultime settimane lo staff del presidente Pier Luigi Cavicchi ha lavorato alacremente per restituire brillantezza ad una luogo di grande fascino che non era stato valorizzato come merita negli ultimi anni.

Il rilancio dell’impianto situato in via Giuseppe Bambagioni, 6 (zona Pallotta) è ritenuto fondamentale per offrire alla cittadinanza la possibilità di godere di un luogo incantevole e di grande relax in pieno centro urbano.

Ma il periodo è ideale per organizzare anche delle iniziative rivolte ai più piccoli, con questo stimolo il direttore generale Andrea Arena ha voluto che i lavori di ristrutturazione fossero accelerati per farsi trovare pronti alla stagione estiva.

Le scuole stanno volgendo al termine e così le famiglie si guardano attorno per capire quali proposte possano esserci sul territorio per far trascorrere delle vacanze attive ed intelligenti ai propri figli.

Sarà il Camp Cus il fiore all’occhiello del sodalizio universitario, un’idea che per prima la polisportiva perugina aveva lanciato in Umbria negli anni ottanta e che poi è stata copiata da tante altre associazioni.

Con la grande esperienza che lo contraddistingue, il Centro Universitario Sportivo di Perugia torna dunque in campo per rendere l’estate unica e divertente per tutti i bambini in età scolare (6-14 anni).

Tante le discipline che si potranno praticare: atletica, arti marziali, nuoto, pallavolo, rugby, sport&lifestyle, tennis, materie sportive che saranno coordinate da istruttori qualificati e da laureati in Scienze Motorie.

Una particolare attenzione verrà data alla promozione di un corretto stile di vita, grazie alla collaborazione con Curiamo ci saranno dei laboratori settimanali curati da degli esperti dietisti che potranno fornire consigli personalizzati sull’alimentazione.

I partecipanti potranno aderire a periodi settimanali scegliendo tra giornata base e tempo pieno, potendo sfruttare il servizio ristorazione per il pranzo oppure optando per il rientro a casa a fine mattinata.

Tra le finalità del campus un’esperienza di gruppo, la relazione costruttiva con i coetanei, l’autonomia organizzativa, lo sviluppo della capacità di gestione del tempo e l’educazione al rispetto delle regole.

Insieme al Cus Perugia si può dunque fare una vacanza sportiva in città con i periodi settimanali che prenderanno il via dal 20 giugno e termineranno il 9 settembre, a ridosso della riapertura delle scuole.

Il centro è dotato di una piscina, due campi da tennis, un minicampo da basket, un campo da beach-volley e beach-tennis; un campo da calcio polifunzionale, una struttura al coperto utilizzabile anche in caso di mal tempo; due spogliatoi; una piccola sala riunioni, un’area ristoro con bar ed una sala ristorante dotata di tv.

Come sempre estremamente vantaggiose le tariffe rivolte agli utenti con ulteriori sconti per i figli dei dipendenti Unipg ed Unistra (docenti, impiegati) e per i figli dei dipendenti del Circolo Ricreativo Culturale Universitario San Martino, Fondazione Onaosi ed enti convenzionati.

Nella quota d’iscrizione, come avviene già per ogni nuovo tesserato, è inclusa l’assicurazione per i partecipanti ed un simpatico kit di benvenuto che prevede la consegna della storica maglietta con il logo del  Centro Universitario Sportivo.

Per tutte le informazioni è possibile rivolgersi alla segreteria del Cus Perugia che si trova in via Tuderte, 10 (telefono 075-32120) oppure consultare il sito internet www.cusperugia.it che fornisce notizie dettagliate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*