Bartoccini Fortinfissi Perugia, tutto pronto per l’esordio a Novara


Scrivi in redazione

Bartoccini Fortinfissi Perugia, tutto pronto per l’esordio a Novara

La Stagione 2020/21 del Campionato di Serie A1 Femminile apre il sipario ed accende le luci sulla Bartoccini Fortinfissi Perugia che in questo primo turno, sarà impegnata nell’arduo compito di espugnare, è proprio il caso di dirlo, il Pala Igor di Novara. Una gara che sarà subito un banco di prova per testare sul campo le qualità dei nuovi arrivi come Serena Ortolani ed Helena Havelkova le bocche da fuoco principali, oltre a Isabella Di Iulio in cabina di regia, mentre sarà un vero e proprio esordio sul taraflex rosa quello di Nicole Koolhaas e Lucija Mlinar che si confronteranno per la prima volta nel Campionato Italiano.

Una gara che sarà ricca d’incognite da entrambe le parti visto il lungo periodo di sosta e le modalità di allenamento praticate in questi ultimi tempi. La squadra di coach Lavarini (per lui prima gara ufficiale a bordo campo con la formazione piemontese) è chiamata a dimostrare che il terzo posto della scorsa stagione non è stato un caso, per fare questo potrà contare sulle certezze del club come: Hancock, Chirichella e Sansonna, oramai storiche nella città del Campari, inoltre il coach di Omegna rientrando in patria da Busto, ha ben pensato di portare con se: Herbots, Washington e Bonifacio, che completano la pool delle neo-arrivate con Caterina Bosetti e Malwina Smarzek. Una gara dunque non facile per le “Magliette Nere” ma non impossibile vista la quantità di variabili presenti in questo primo appuntamento ufficiale.

Per capire le emozioni di questo esordio le impressioni dei diretti interessati, prima tra tutte il capitano Veronica Angeloni. “Dopo tutti questi mesi di attesa il poter tornare in campo ci regalerà un’emozione molto forte, in quanto gara unica ci possiamo aspettare di tutto, specialmente dopo un periodo di sosta così lungo. Andremo a Novara con la massima carica e con la voglia di portare a casa il risultato, anche se dall’altra parte della rete ci sarà un avversario veramente forte, noi abbiamo molte motivazioni. Siamo un bellissimo gruppo e sono molto orgogliosa di esserne il capitano, abbiamo la possibilità di fare grandi cose, ovviamente però, toccherà a noi mettere il massimo impegno per riuscire a fare come credo, una grande stagione”.
In fine anche le sensazioni di coach Fabio Bovari.

“Arriviamo ad un grande appuntamento come la Supercoppa senza aver potuto testare cosa succede in una situazione di gara quindi non è facile capire che gara sarà, dalla nostra sicuramente abbiamo tanto entusiasmo e tanta voglia di fare bene, il nostro è un gruppo che è cambiato molto e queste occasioni saranno preziosi, abbiamo cambiato portando a Perugia atlete dalla grandissima caratura tecnica che sono precedute da una grandissima fama, abbiamo cercato ovviamente di costruire una squadra migliore rispetto la scorsa stagione ma ovviamente questo è un verdetto che spetterà al campo, abbiamo delle grandi individualità che sicuramente saranno un grande valore aggiunto ma andrà scoperta l’amalgama tra di loro”.

Il fischio d’inizio è fissato per domani 29 agosto 2020 alle ore 17.00 e la gara sarà visibile in diretta streaming attraverso il canale Youtube di Lega Pallavolo Serie A Femminile al link
https://www.youtube.com/watch?v=ApJXd1xuX6I

Le probabili formazioni:
Novara: Hancock, Smarzek, Herbots, Bosetti, Chirichella, Bonifacio. Libero: Sansonna

Bartoccini Fortinfissi Perugia: Di Iulio, Ortolani, Havelkova, Angeloni, Koolhaas, Aelbrecht. Libero: Cecchetto.

In tutte le gare del primo turno di Supercoppa Italiana sarà osservato un minuto di silenzio in memoria del Cav. Bernardino Ceccarelli storico Presidente della Libertas Martignacco.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*