Buona prestazione della Barton Rugby Perugia contro la Guardia Martana

La partita era valida per la terza giornata del campionato interregionale di rugby di serie C maschile, girone Umbria e Marche

Fratta Rugby
Rugby serie C interregionale, vincono Guardia Martana e Città di Castello

Buona prestazione della Barton Rugby Perugia contro la Guardia Martana

TODI – Altra buona prestazione della Barton Rugby Perugia che domenica pomeriggio si impone sulla Guardia Martana per 31-10 nella partita valida per la terza giornata del campionato interregionale di rugby di serie C maschile, girone Umbria e Marche. E’ stato un incontro dominato dai biancorossi nelle fasi statiche come le mischie e le touche. I padroni di casa hanno fatto meta al 5′ del primo tempo ma poi Perugia è riuscito a ribaltare il risultato mettendo a segno ben tre mete al 30′ del primo tempo. Nonostante il dominio in mischia e touche, troppi individualismi nella trequarti e nervosismo hanno portato a tre cartellini gialli per la Barton e non hanno permesso di arrotondare un risultato che non è mai stato messo in discussione. Domenica prossima il campionato osserverà una giornata di riposo. La Barton tornerà in campo il 29 ottobre per affrontare in trasferta il Gubbio.

 

Guardia Martana – Barton Rugby Perugia 10-31

Barton Rugby Perugia: Perna, Cetra, Lucarelli, Capitini, Falcioni, Piermatti, Ciotti, Sonini, Puica, Bocchino, Marionni, Volpa, Mariani, Barbalata. Entrati: Degli Esposti, Cassetti, Bello, Betti, Gallina, Falcinelli. All.: Matteo Giorgetti, Marco Bresciani, Paola Ignozza.

Punti Perugia – Mete: 10’pt Captini, 14’pt Bocchino, 30’pt Piermatti, 14’st Ciotti, 16’st Cetra. Trasformazioni: 10’pt, 30’pt e 16’st Falcinelli.

Ammonizioni: 4’pt giallo Falcioni, 8’st giallo Barbalata, 40’st Gallina.

Campionato nazionale di serie C2 – girone Umbria e Marche

terza giornata

 

Fabriano – Gubbio 11-50

Unione Orvietana – Città di Castello 18-5

Foligno – Terni 0-51

Guardia Martana – Barton Rugby Perugia 10-31

 

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*