Grande successo per la Giornata Paralimpica di Perugia

La manifestazione si è tenuta venerdì 27 settembre a Pian di Massiano. Presenti gli studenti di alcune scuole ed associazioni del territorio

Grande successo per la Giornata Paralimpica di Perugia

Grande successo per la Giornata Paralimpica di Perugia

Grande partecipazione e successo per la prima edizione “Giornata paralimpica – notte bianca dello sport paralimpico”, che si è tenuta venerdì 27 settembre presso l’area dei campi da basket, della pista ciclabile e del bocciodromo di Pian di Massiano di Perugia. La manifestazione è stata organizzata dal Comitato Italiano Paralimpico (Cip) dell’Umbria, con il patrocinio del Comune di Perugia, della Provincia di Perugia, della Regione Umbria, di Inail direzione regionale Umbria e di Superabile Inail.

Molte erano le attività sportive in cui si sono cimentati gli studenti di alcune scuole e membri di associazioni del territorio che non hanno voluto mancare a questo appuntamento. Arrampicata sportiva, basket in carrozzina, sitting volley, bocce, sub, ciclismo, freccette, scherma, agility dog, calcio a 5, scherma, tiro a segno, tennistavolo, orienteering, tiro con l’arco e tennis in carrozzina: ce ne era per tutti i gusti. Molti anche gli ospiti e gli amici che hanno preso parte alla giornata tra cui i malati in cura all’Unità Spinale Unipolare dell’azienda ospedaliera di Perugia accompagnati da Lucia Bambagioni, il presidente della Regione Umbria Fabio Paparelli, il consigliere della Provincia di Perugia Erika Borghesi, il presidente onorario Cip Umbria Francesco Emanuele. Presenti anche alcuni testimonial del Cip che recentemente hanno conquistato delle medaglie tra cui Marta Nizzo, oro nel tennis singolare femminile (fascia di età 30-39 anni) agli World Transplant Games; Fabrizio Pagani, bronzo ai campionati italiani apnea outdoor della Federazione italiana pesca sportiva e attività subacquee; Jenny Narcisi, che ha partecipato più volte ai Mondiali di ciclismo e alle Paralimpiadi di Rio 2016 conquistando anche dei buoni piazzamenti. Tra coloro che hanno fatto attività c’era anche Luca Panichi che ha preso parte alla dimostrazione di agility dog.

Il presidente del Cip Umbria, Gianluca Tassi, è rimasto soddisfatto della buona riuscita della manifestazione: “E’ andata benissimo, considerato anche che per noi era la prima edizione. Non avevamo mai organizzato nulla a Pian di Massiano. Sono soddisfatto della risposta che c’è stata sia in termini di presenze sia per il gran numero di attività che hanno aderito alla nostra iniziativa. Ringrazio tutte le società sportive che ci hanno aiutato, i volontari e i membri del consiglio Cip Umbria e la Croce Bianca di Foligno, che ha presidiato la manifestazione”.

 

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*