La Barton Cus Perugia domani gioca in trasferta a Prato

Scenderanno in campo anche le Donne Etrusche, che giocheranno contro il Montevirginio, e la Barton Rugby Perugia che ospita il Fabriano

Federico Masilla, capitano della Barton che affronterà il Prato (foto Silvio Bevagna)

La Barton Cus Perugia domani gioca in trasferta a Prato

PERUGIA – La Barton Cus Perugia scenderà in campo in cerca del riscatto: con questo spirito i ragazzi di coach Stefano Bordon affronteranno domani (domenica 8 ottobre) in trasferta i Cavalieri Prato Sesto, nella partita valida per la seconda giornata del campionato nazionale di rugby di serie A2 maschile. I biancorossi andranno all’appuntamento con un punto all’attivo, frutto della sconfitta incassata contro la Primavera con solo 5 punti di scarto (27-32). I Cavalieri Prato Sesto, invece, faranno il loro esordio stagionale visto che domenica scorsa hanno osservato un turno di riposo perché L’Aquila si ritrovava, per problemi societari, con una rosa di numero non sufficiente per scendere in campo.

“Andremo a Prato – commenta coach Stefano Bordon – per riscattare la partita che abbiamo immeritatamente perso domenica scorsa. Spero che i ragazzi giocheranno con una voglia di rivalsa scendendo in campo convinti che non si debba regalare niente e che la partita dura 80 minuti. Non ci devono essere cali di concentrazione. Se una squadra ci deve battere è perché è più forte e non per le nostre distrazioni, come è successo domenica e che ci hanno penalizzato. Sappiamo che la Primavera Roma è una buona squadra, lo stesso per il Prato ma dobbiamo lo stesso cercare di imporre il nostro gioco e riuscire a vincere, anche se sarà molto difficile. Non depone a nostro favore anche il fatto che giochiamo fuori casa. Punto sulla determinazione e la voglia dei nostri ragazzi di riprenderci una meritata rivincita”.

Dello stesso parere è anche il capitano biancorosso, Federico Masilla. “Il risultato finale della partita – afferma – dipende da noi. Siamo stati inseriti in un girone dove non c’è già tutto scritto, è abbastanza equilibrato. Il buon esito dipenderà solamente da noi, come sempre, da come affronteremo la partita e dalle scelte che faremo in campo nel corso dell’incontro”.

Ecco la probabile formazione che domani scenderà in campo: Bigarini, Carboni, Masilla (cap.), Milizia F., Vizioli, Micheli, Gioè, Khayari, Scaloni, Zualdi, Mazzanti, Novelli, Pettirossi, Alunni Cardinali (v.cap.), Gatti. A disposizione: Tesorini, Cecchetti, Fadanelli, Milizia T., Paoletti, Franzoni, Battistacci. Allenatore: Stefano Bordon. Vice allenatore: Tiziano Perugini.

Classifica girone 4: Primavera 5 punti, Gran Sasso 4, Barton Cus Perugia e Benevento 1, Cavalieri e L’Aquila 0.

 

DONNE SERIE A – Anche le Donne Etrusche ritornano in campo. Domani giocheranno in casa del Montevirginio, nella partita valida per la seconda giornata del campionato nazionale di rugby di serie A femminile, girone 2. Nell’incontro di esordio le ragazze di Myriam Keller avevano battuto per 67-7 Torre del Greco.

 

SERIE C- Esordio casalingo per la seconda squadra senior del Rugby Perugia, formata da alcuni ragazzi del Club più altri degli Amatori Perugia. I biancorossi ospiteranno il Fabriano alle ore 15,30 al campo di Pian di Massiano.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*