La Barton Cus Perugia vince per 21-12 contro il Benevento

La Barton Cus Perugia conquista la seconda vittoria consecutiva e si posiziona seconda nella classifica provvisoria del girone 4

Barton Cus Perugia, Micheli al calcio

La Barton Cus Perugia vince per 21-12 contro il Benevento

PERUGIA – La Barton Cus Perugia conquista la seconda vittoria consecutiva e si posiziona seconda nella classifica provvisoria del girone 4. Termina con il punteggio di 21-12 la partita che ha visto i biancorossi imporsi sul Benevento sul campo casalingo di Pian di Massiano, valida per la terza giornata del campionato nazionale di rugby di serie A maschile. E’ stato un match che ha visto i padroni di casa sempre in vantaggio ma che sono calati in performance soprattutto all’inizio del secondo tempo. Per la Barton sono andati in meta Andrea Bigarini e Giacomo Franzoni mentre Francesco Micheli ha realizzato una trasformazione e centrato tra i pali tre calci piazzati.

“Secondo me la partita, almeno sulla carta, era la più difficile del girone – commenta Andrea Bigarini a fine incontro – perché i nostri avversari venivano da una vittoria conquistata con il punteggio di 52-7 contro la Primavera, con cui noi avevamo perso. Noi, comunque, abbiamo fatto quello che dovevamo fare. Siamo un po’ calati nel secondo tempo ma l’importante è vincere. Esamineremo gli errori durante gli allenamenti, ora festeggiamo”.

Anche il capitano Federico Masilla analizza il match: “E’ stata una partita dura contro una squadra che ha una delle mischie più forti del girone. Infatti abbiamo avuto grossi problemi sulle fonti del gioco ma, nonostante tutto, abbiamo capitalizzato quando dovevamo ed è bastato per evitare la sconfitta. Il secondo tempo è iniziato un pochino male ma poi è finito meglio, tanto che siamo riusciti a finire sopra il break ed evitare di concedergli il punto di bonus. Ci sono ancora tante cose da sistemare soprattutto in vista della partita di domenica prossima contro L’Aquila”.

L’analisi conclusiva è del coach Stefano Bordon: “Abbiamo giocato un primo tempo discreto e poi errori individuali e di comunicazione ci hanno complicato un po’ la vita. I nostri avversari fanno un gioco semplice, cercano di indurre l’arbitro a darci il calcio contro per poi riproporre un gioco su rolling maul da touche. Ci hanno messo un po’ in difficoltà anche in mischia ma la squadra ha uno spirito di sacrificio enorme. Ha giocato con il cuore e ha tenuto nei momenti difficili. Già a Prato lo aveva dimostrato. Questa è una prova che i ragazzi ci tengono alla maglia, a vincere e si sono sacrificati molto per arrivare al risultato. C’è tanto da migliorare ma i nostri giocatori sono giovani e sono positivo. Si sono imposti contro una squadra esperta. Sono contento perché vincere la seconda partita consecutiva ci ha permesso di conquistare 9 punti importanti. Se riuscissimo a farlo anche contro L’Aquila domenica prossima si potrebbe raggiungere l’obiettivo che è quello di rientrare tra i primi tre del girone. Per ora rimaniamo con i piedi per terra – conclude Bordon – e va bene così”.

Domenica prossima l’appuntamento è sempre a Pian di Massiano contro L’Aquila Rugby (ore 15,30).

Gli altri risultati del girone 4: L’Aquila – Primavera 15-14, Prato Sesto – Gran Sasso 35-22.

Classifica: Prato Sesto 11 punti; Barton Cus Perugia 9; Benevento, Gran Sasso e Primavera 6; L’Aquila 5.

 

Barton Cus Perugia – Benevento 21-12 (13-12 dpt)

Barton Cus Perugia: Sportolari, Bigarini, Masilla, Franzoni, Carboni (1’st Bellezza), Micheli, Paoletti (13’st Gioè), Khayari, Scaloni, Zualdi, Mazzanti, De Lorenzi, Pettirossi (30’st Perugini), Alunni Cardinali, Gatti. A disp.: Tesorini, Cecchetti, Milizia, Fadanelli, Battistacci. All.: Stefano Bordon.

Benevento: Cioffi, Timossi, Altieri, Petrone, Casillo, Botticella, Carluccio, Pedicini, Passariello, Moylan, Giangregorio, Valente, Notariello, Botticella, Bosco. A disp.: Mirra, Santosuosso, Melillo. Ricco, Russo, Luciani, Ciarla, Izzo. All.: Alessandro Valente.

Arbitro: Antonino Nobile (FR)

Marcatori – Pt: 7′ cp Micheli (3-0), 14′ m Bigarini tr Micheli (10-0), 25′ m Botticella nt (10-5), 36′ m Moylan tr Cioffi (10-12), 40′ cp Micheli (13-12). St: 13′ Franzoni nt (18-12), 40′ cp Micheli (21-12)

Ammonizioni: 25’st giallo Perugini, 38’st Casillo.

Punti: Perugia 4; Benevento 0

Note: Circa 200 persone presenti

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*