Pallavolo Serie A Femminile, sospesi tutto gli allenamenti


Scrivi in redazione

Volley, la Bartoccini Fortinfissi lotta ma Novara trova il riscatto

Pallavolo Serie A Femminile, sospesi tutto gli allenamenti

A seguito di quanto convenuto nelle Consulte indette in data odierna da Lega Pallavolo Serie A Femminile, che hanno determinato la sospensione delle attività fino al 3 aprile, la Bartoccini Fortinfissi Perugia al fine di tutelare la salute di: atlete, staff e dirigenti ed ovviamente dei loro cari, ispirandosi alle norme del Dpcm del 9 marzo, prolunga la sospensione degli allenamenti a tempo indeterminato con la speranza di contribuire al contenimento della situazione.

Di seguito il comunicato diffuso da Lega Pallavolo Serie A Femminile a seguito delle Consulte.

Si sono riunite oggi, sabato 14 marzo, le Consulte delle Società di Serie A1 e Serie A2 Femminile. Dopo un’ampia discussione, i Club hanno convenuto che:

1. I Campionati di Serie A rimangono sospesi fino al 3 aprile, come stabilito dal DPCM del 9 marzo;

2. Per quanto riguarda gli allenamenti, i Club che intendono proseguire si impegnano a rispettare le indicazioni diffuse dalle autorità sanitarie, così come richiesto anche dall’Associazione Procuratori;

3. Entro il 3 aprile la Lega Pallavolo Serie A Femminile confida di avere indicazioni più chiare da parte delle competenti autorità politiche, sanitarie e sportive (CONI, FIPAV, FIVB, CEV), in ordine alla possibilità di riprendere o meno l’attività sportiva;

4. I tesserati, pur nella legittima, autonoma decisione sui propri comportamenti e relative conseguenze, devono restare a disposizione delle Società.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*