School Volley Perugia vuole scalare la classifica Arriva la VolleyRo

School Volley Perugia vuole scalare la classifica Arriva la VolleyRo

School Volley Perugia vuole scalare la classifica Arriva la VolleyRo

Arriva la VolleyRo, ma la Faroplast School Volley Perugia vuole scalare la classifica. Si preannuncia una gara difficile, ma i mezzi per condurla in porto ci sono. Dopo due trasferte consecutive, la Faroplast School Volley Perugia torna tra le mura amiche del palazzetto di San Marco. Sabato 10 novembre alle ore 18, le “scolare” attendono la VolleyRo Casal de’ Pazzi.

La società romana è nota nel mondo delle schiacciate, da anni domina le finali nazionali giovanili e la squadra di B2 è proprio costituita da una under 16.  Un impegno ostico, dunque, per le ragazze di Farinelli chiamate a domare l’impeto di un gruppo di quindicenni, con possibilità per alcune di loro di entrare in orbita Club Italia.

Le “scolare” sono tutte a disposizione, Silvia Mancini si è riaggregata al gruppo e Giulia Uccellani si è ripresa dal piccolo infortunio patito nel finale della gara di Grottaferrata. Il punto conquistato proprio nell’ultimo turno, contro una formazione attrezzata per i playoff, ha portato maggiore serenità nell’ambiente perugino. La squadra ora deve dare seguito alle ultime buone prestazioni e cominciare a risalire la classifica.

Probabile formazione Perugia: diagonale principale con Gallina e Uccellani, al centro Ceccarelli e Iacobbi, in banda Corselli e Battaglini, alternate tra difesa e ricezione i liberi Pici e Vata.

Probabile formazione Casal de’ Pazzi: Orlandi in regia e Adelusi opposto, Conti e Belia schiacciatrici di posto quattro, centrali Salvatori e Catania, Valoppi libero. Arriva dalla Toscana la coppia di arbitri, saranno Debora Nannini e Benedetta Fibbi a dirigere l’incontro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*