Hagakure Karate Poker, 1 oro, 1 argento, un bronzo e un settimo posto

Hagakure Karate Poker, 1 oro, 1 argento, un bronzo e un settimo posto

4 atleti schierati alle qualificazioni regionali di Firenze e 4 qualificati per le finali dei Campionati Italiani Juniores. 1 oro, 1 argento e un bronzo e un settimo posto il bottino finale. Medaglia d’Oro per Pergolesi Asia che domina letteralmente la categoria, la -74kg 2-0 e 9-0 ( suo l’ippon più spettacolare che trovate nel video qui sotto)

Argento per Samuele Rufini nella – 55kg 4-0 e 1-1 la finale persa per il senshu (primo vantaggio ottenuto dall’avversario). Bronzo per Cavalletti Francesco 7-0, 1-0, 0-6 e finale per il terzo posto vinta per 5-0 alle bandierine dopo che l’incontro era finito 0-0.

Settimo posto per Rufini Alessio pur non subendo neanche un punto. Vince il primo per 2-0 e poi pareggia 0-0 perdendo poi alle bandierini per 2-3. Ripescato ripareggia 0-0 e pende di nuovo al giudizio arbitrale per 2-3. Nessun problema, non arriva la medaglia, ma la qualificazione si! E questo era quello che contava oggi.

Adesso da qui al 22 e 23 Febbraio giorno delle finali, che si svolgeranno al Palafijlkam di Ostia, tanto lavoro da fare per superare le problematiche emerse oggi in gara. Grande soddisfazione per il Maestro Puleo Francesco che oltre ai 4 hagakuriani riesce a qualificare altri 7 atleti. Una novità arriverà in questo 2020 a partire dalla prossima gara FIJLKAM.

Il maestro Rubicondi Rossano insieme a Del Prete Manuel saranno ufficialmente coachs del Team Karate Puleo e affiancheranno  il maestro Puleo e gli altri tecnici della società fiorentina.
“Un passo in avanti per offrire il meglio ai nostri atleti” affermano in coro Francesco e Rossano.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*