Judo, Annalisa Calagreti, Bronzo al Campionato Italiano Assoluto 2017

Annalisa Calagreti è salita nuovamente sul podio anche se sul gradino più basso

Judo, Calagreti Annalisa, Bronzo al Campionato Italiano Assoluto 2017

Judo, Annalisa Calagreti, Bronzo al Campionato Italiano Assoluto 2017 CITTA’ DI CASTELLO – Fine settimana ancora con una Medaglia molto prestigiosa in campo agonistico per l’associazione sportiva, Centro Judo Ginnastica Tifernate targata by Mariotti Family. Infatti dopo la vittoria in campo all’Alpe Adria della passata settimana, ANNALISA CALAGRETI, è salita nuovamente sul podio anche se sul gradino più basso ma questa volta nel Campionato Italiano Assoluto 2017, svoltosi al PalaPellicone di Ostia Lido, vincendo ben quattro combattimenti per Ippon e perdendone uno, con la vincitrice del Titolo per sanzione.

Annalisa era accompagnata nella trasferta come sempre dai tecnici Augusto e Alessandra Mariotti e da alcuni sostenitori del club. Nel primo incontro si vedeva opposta ad una atleta piemontese, Malerba Valeria della asd Judo Oleggio, alla quale riusciva a piazzare un ottima tecnica di Tani Otoshi valutata Ippon. Nel turno successivo la Calagreti incontrava Geri Eleonora del G.S. Carabinieri Roma, incontro ostico  che Annalisa riusciva a controllare ma senza determinazione, andando al Golden Score (tempo supplementare) durante il quale subiva una sanzione per trascinamento lasciando la semifinale alla sua avversaria. Ferita nell’orgoglio, anche se debilitata fisicamente, Annalisa affrontava  gli incontri di recupero con determinazione, eliminando con due splendidi ippon di Arai Makikomi in pochi secondi, nerll’ordine: Sanzone Manuela asd Titania Club (Sicilia), Pinnelli Federica asd Kerinos (Puglia).

Conquistata la finale per il terzo e quinto posto la Calagreti si vedeva opposta un’altra forte Atleta lombarda Chioso Giada asd Isao Okano Club 97  ma anche in questo caso, Annalisa  liquidava con una bella esecuzione di Ura Nage valutata Ippon ottenendo così il quarto Ippon e la medaglia di Bronzo, risultato che le vale anche il passaggio a 2°dan. Buona gara che anche se con il rammarico di lasciare il Titolo Italiano per una distrazione, ma che consolida Annalisa Calagreti come protagonista della sua categoria, lasciando ben sperare per il futuro di questa giovane promessa e talento del Club diretto dal Prof. Augusto Mariotti, che segue nella preparazione tutte le promesse del judo locale.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*