Sakura Judo di Ponte San Giovanni JuJistu primo titolo nazionale

Sakura Judo di Ponte San Giovanni JuJistu primo titolo nazionale

Sakura Judo di Ponte San Giovanni primo titolo nazionale  Dopo la grande giornata degli esami, di due settimane fa, in cui più di 60, tra ragazzi e ragazze hanno sostenuto l’esame per il passaggio di cintura, il Sakura Judo di Ponte San Giovanni torna ad esultare, e lo fa con un grande titolo nazionale. Lo scorso fine settimana, al PalaEvangelisti, andavano di scena i Campionati Italiani di JuJistu Fijlkam (la Federazione ufficiale delle Arti Marziali in Italia) e sabato pomeriggio, una piccola delegazione dei judoka ponteggiani, vestendo la casacca del Club La Dolce Arte di San Martino in Campo, vi hanno preso parte gareggiando nella specialità NeWaza e portando a casa numerose e importanti medaglie. A spiccare su tutti è stato Federico Sabatini, che nella sua categoria, si è imposto in tre incontri e ha conquistato la medaglia d’oro, il titolo di Campione Italiano e la prestigiosa cintura nera di JuJistu Fijlkam.

LEGGI ANCHE: Judo, Sakura Ponte San Giovanni conquista titolo di Campione Italiano Csen Assoluto

Una medaglia che porta a Ponte San Giovanni il primo titolo italiano federale e che non può non rendere festante tutto l’ambiente per il grande risultato ottenuto. Con lui in categoria, ha conquistato un’ottima medaglia di bronzo Michele Baldassarri, che ha preso parte alla gara in preparazione alla Coppa Italia di Judo in programma a Novara nel prossimo mese e alla quale è qualificato di diritto essendo tra i primi 20 della Ranking List italiana.

Medaglie pregiate sono andate anche al collo di Lorenzo Bruni e Davide Balducci, entrambi classificatisi al secondo posto delle rispettive, particolare menzione per il secondo, che ha messo sul tatami una grande prestazione. Buona prova anche per Eduardo Picciolini, che nonostante la poca esperienza si è battuto bene e ha conquistato una interessante settima posizione. Felicità e soddisfazione per il team ponteggiano del Maestro Roberto Sabatini, che ora si appresta a chiudere la stagione, ricca di successi e soddisfazioni e che ringrazia il club La Dolce Arte di San Martino in Campo per l’opportunità data in questa occasione ai propri atleti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*