Asalb Bastia finali nazionali U20: niente vittoria

Nessuna vittoria e ultimo posto nel girone B per l'Asalb Bastia

Pallamano, Asalb Bastia: i grandi finiscono con una vittoria

Asalb Bastia finali nazionali U20: niente vittoria

Nessuna vittoria e ultimo posto nel girone B per l’Asalb Bastia che perde anche l’ultimo incontro delle finali nazionali U20 che si sono svolte a Prato e si concluderanno domani, domenica 5 giugno. I ragazzi bastioli perdono 18 a 23 contro una non irresistibile La Spezia senza mai entrare in partita. I Contini boys, stanchi e con qualche acciacco fisico dopo due partite giocate senza risparmiarsi, pagano dazio e non riescono mai ad essere pericolosi ed incisivi.

L’unico che aveva ancora qualche colpo da sfoderare, Ripi Giacomo, non riesce da solo a controbattere la squadra ligure: il grande tasso di errore al tiro, la panchina corta rispetto alle avversarie che non ha permesso molte rotazioni e la benzina che scarseggiava nelle gambe e nelle teste hanno fatto il resto. Ma a parte il risultato (che forse con un calendario diverso…ma senza cercare alibi) c’è da dire bravi a questi ragazzi che corrono e si allenano duramente da agosto.

L’esperienza, unica per molti di loro che il prossimo anno andranno a rinforzare la squadra senior, sicuramente positiva, li ha messi difronte a realtà e a squadre nettamente superiori e loro con grinta, impegno ed educazione non hanno mai sfigurato. Nello sport a volte basta vincere, nella vita di squadra e di tutti i giorni si vince quando si da tutto senza rimpianti… e loro lo hanno fatto. Bravi, bravi lo stesso. Ora riposo, qualche torneo estivo di beach handall e poi di nuovo sul parquet (magari) a sudare dietro una palla che in molti neanche conoscono. Forza Asalb.

Asalb Bastia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*