Calcio a 5, l’Angelana esce sconfitta per 6-3 a Porto Picenza

Partita ricca di gol, 9 in totale, contro una squadra, il PSG Porto Potenza Picena, comunque ben messa in campo e preparata in ogni reparto

Calcio a 5, l'Angelana esce sconfitta per 6-3 a Porto Picenza
Calcio a 5, l’Angelana esce sconfitta per 6-3 a Porto Picenza. Picenza alla prima gara in trasferta del campionato. Partita ricca di gol, 9 in totale, contro una squadra, il PSG Porto Potenza Picena, comunque ben messa in campo e preparata in ogni reparto. Dopo i tre punti alla prima, lo stop alla seconda quindi e Angelana che resta a 3 punti in classifica. CRONACA: Pronti-via e al 3′ i padroni di casa passano in vantaggio con Sgolastra. L’Angelana prova subito a pareggiare, Paolucci sfiora il palo, palla deviata dal portiere. Al 6′ il pari: gran tocco di Goldoni e 1-1. Partita più equilibrata dopo un avvio molto forte dei padroni di casa. 4 minuti dopo PSG ancora avanti: gol di Hernandez, 2-1.
Incontenibile PSG, complice qualche errore ospite e lo stesso Hernandez realizza il 3-1. Allo scadere, Paolucci prova a riportare sotto i suoi e sigla il 3-2 con un preciso rasoterra. Al riposo l’Angelana sotto di un gol. La ripresa è subito molto combattuta, con l’Angelana che ci prova più volte. Al 9′ Goldoni pareggia sfruttando una gran palla di Vendrame da calcio d’angolo, difesa PSG immobile, 3-3. Al 13′ padroni di casa di nuovo in vantaggio, ancora gol di Henandez. PSG che prova a forzare e centra in pieno due pali su due azioni ben costruite.
Poco dopo l’Angelana protesta per un fallo di mano non visto, rigore sospetto. Ci provano Hicham e Wagner Perella (non al meglio), ma l’Angelana non sfrutta al meglio le occasioni avute. Pergalani prova il portiere di movimento e al 17′ Corvatta, portiere dei padroni di casa, realizza a porta vuota su rinvio, 5-3. Sul finire dei minuti, Silveira realizza il sesto gol sempre a porta praticamente sguarnita mentre l’Angelana ci provava fino allo scadere. Finisce 6-3 una partita fra due buone squadre che fino alla fine lotteranno certamente per le zone alte della classifica.

TABELLINI

ANGELANA: Carpinelli, Carini, Alunni Santoni, Vendrame, Hicham, Krasniqi, Trapasso, Giardini, Paolucci, Perella, Goldoni, Reitano; All. Pergalani
PSG POTENZA PICENA: Corvatta, Rossignoli, Galanti, Balzamo, Di Clementi, Bonci, Ricci, Sgolastra, Silveira, Hernandez, Diomedi, Luciani; All. Capretti
Arbitri: Tiberio di Teramo, Di Battista di Avezzano; Crono: Sorci di Pesaro
Marcatori: 3′ pt Sgolastra (P), 6′ pt Goldoni (A), 11′ pt Hernandez (P), 13′ st Hernandez (P), 20′ pt Paolucci (A); 9′ st Goldoni (A), 13′ st Hernandez (P), 18′ st Corvatta (P), 19′ st Silveira (P)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*