Gadtch Perugia calcio a 5, sconfitta per 2-1 in casa del Fano

La rete del 2-1, nasce da un calcio d’angolo

Gadtch Perugia calcio a 5, sconfitta per 2-1 in casa del Fano

Gadtch Perugia calcio a 5, sconfitta per 2-1 in casa del Fano

FANO – Amaro a tempo scaduto, questo è il sapore che porta la sconfitta della Gadtch Perugia calcio a 5 per 2-1 in casa del Fano. Una rete, quella finale che porta la firma dell’eugubino Bei, che arriva con il cronometro fermo, e che non può non lasciare l’amaro in bocca alla compagine perugina per come aveva condotto il match, che sino al quel momento era fermo sull’1-1, con le reti di Bei (sempre per il Fano) e di Mignini per la Gadtch…

“Purtroppo – commenta mister Marco Veschini – il risultato ci lascia amareggiati, e non poco, ma vorrei comunque fare i complimenti a tutti i miei ragazzi per aver disputato una partita al limite della perfezione a livello tattico, contro una buona squadra, composta da gente che la categoria la conosce e bene.

Credo di poter dire, in tutta tranquillità, che a livello tattico è stato il miglior match che abbiamo disputato in questa stagione, e se gli errori che commettiamo ci porteranno a migliorare, credo che nel girone di ritorno vedremo un’altra squadra”.

La rete del 2-1, nasce da un calcio d’angolo, con la sfera che parte mentre il cronometro segna 00.00… “Purtroppo abbiamo pagato caro un nostro errore, visto che fino a 7” dalla fine la palla era sui nostri piedi, abbiamo lasciato riconquistarla agli avversari e fargli prendere il calcio d’angolo su cui hanno segnato. Purtroppo l’inesperienza in due gare, come quella di sabato scorso dove a 10” dalla fine potevamo vincere, qua ci insegna che si può perdere anche come oggi.

Ma ribadisco, cerchiamo di non guardare al risultato, ma pensiamo ai passi avanti fatti dai nostri giocatori, che sono stati eccezionali da punto di vista tattico e atletico, purtroppo, il nostro sport è anche questo.

Le due squadre hanno disputato una grande partita, e grande merito va ai due portieri, il nostro Capitano Mirco Fiorucci e il ternano Carpinelli, che hanno dimostrato ancora una volta di essere i migliori della nostra regione”.

Ora c’è un turno di riposo, dove si sarebbe dovuto affrontare il Porto San Giorgio, poi venuto meno… “Riposeremo e continueremo il ciclo di miglioramento in attesa dell’ultima gara del girone di andata in casa del Futsal Cobà, per poi prepararci allo scontro del 23 dicembre in casa del Corinaldo, dove giocheremo la seconda partita di Coppa Italia di serie B”.

GADTCH PERUGIA: Fiorucci, Ciafardini, Amendola, Mazzoli, Mignini, Aouad, Oubakrim, Caldarelli, Bonomo, Caloni, Picchiarelli, Pagliaro. All. Veschini
RETI: pt (0-0); st: Bei (2 – Fano), Mignini

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*