Subasio e Petrignano non si fermano nel calcio mercato

A Bastia tiene banco l’acquisto di Porricelli, un ex di lusso, cui tengono molto il team e i tifosi per un ritorno che promette scintille

Sansepolcro-Foligno: variazione orario ed info biglietti-accrediti

Subasio e Petrignano non si fermano nel calcio mercato

Da Lorenzo Capezzali
ASSISI – Prosegue la corsa delle squadre in questa fase calda del calcio mercato comunali per centrare gli obiettivi tecnici previsti dal piano di rilancio per il prossimo torneo d’eccellenza. In questa fase la Subasio e il Petrignano non badano a spese e di buzzo buono fanno sentire la loro presenza nei riguardi della concorrenza. A Rivotorto d’Assisi con la Subasio le premesse sono quelle di allestire un organico affidabile per tentare la carta delle prime posizioni di classifica ufficializzando altri due ingaggi dopo quello di Walid Khribec dal Lama. Il presidente Marcantoni ha presentato gli acquisti del difensore Samuele Ciccioli dal Petrignano e del centrocampista Ani Varfaj, ex Trestina.

Il dopo gli arrivi del difensore Simone Eramo Eramo (31) dal Tolentino e dell’attaccante Mattia Menichini (36) dal San Sisto, si tenta la carta dell’attaccante Gabriele Fondi nella passata stagione prima al Foligno poi al Torgiano. A Bastia tiene banco l’acquisto di Porricelli, un ex di lusso, cui tengono molto il team e i tifosi per un ritorno che promette scintille. A S.M.Angeli non ci sono novità se non quella dell’allenatore Stefano Cardinali, che quanto prima verrà presentato ai supporters.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*