Vinci per la Vita, calcio comunità Narconon contro la droga

Vinci per la Vita, calcio comunità Narconon contro la droga

Vinci per la Vita, calcio comunità Narconon contro la droga Ieri, presso l’ASD Nuova Accademia di Terni, un triangolare di calcio ha visto sfidarsi, di fronte ad un vasto pubblico, le squadre dei centri di riabilitazione Narconon Argo, Alfiere e Astore per un torneo chiamato “Vinci per la Vita”. Al di la del risultato sportivo, tutti i ragazzi delle tre squadre hanno vinto e tutti sono stati premiati con una medaglia perché nella prevenzione alla droga tutti vincono: giovani, famiglie e società!

Infatti, alla manifestazione calcistica è stata affiancata una conferenza di prevenzione Narconon a cui ha partecipato la Polizia Stradale che ha voluto sostenere questa preziosa iniziativa educativa. La conferenza ha toccato argomenti quali: cos’è la droga, perché una persona ne fa uso, da cosa dipendono assuefazione e dipendenza, qual’è l’interazione della droga con l’organismo e la mente. A tutti i presenti sono state distribuite brochure informative sulla prevenzione e la riabilitazione dalle droghe e dall’alcol.

Oggi, la prevenzione è vitale quando i nostri ragazzi sono esposti alle falsità messe in giro da chi ha interessi a vendere droga e dove, uno su quattro, ne fa uso abitualmente.

Le sfide legate all’uso di sostanze stupefacenti sono tra le più complesse da affrontare, con molteplici effetti sulla salute, sul benessere, su famiglie e comunità, sicurezza e sviluppo sostenibile”.  Lo ha detto ieri il Segretario Generale dell’ONU, Antonio Guterres, in occasione della giornata internazionale contro l’abuso di droghe e il traffico illecito.

Il programma Narconon ha raccolto queste sfide da più di mezzo secolo, portando l’educazione su droghe e alcol nelle scuole, oltre a un metodo di riabilitazione basato sulle ricerche e le opere del sig. L. Ron Hubbard che ha contribuito a salvare dalla tossicodipendenza migliaia di vite.

Chi fosse interessato a ricevere informazioni sulla prevenzione e la riabilitazione può contattare la comunità Narconon Alfiere di Pesaro allo 0721.404074 (centroalfiere@live.it) oppure la comunità Argo di Spedino di Borgorose allo 0746.314922 (info@narcononargo.it) o la comunità Astore di Fabriano allo 0732.74076 (info@narconon.it).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*