Pallavolo, il derby è biancorosso, Città di Castello supera 3/2 Sansepolcro

Prossimo turno per il Citta di Castello sabato 3 Febbraio 2018

Pallavolo, il derby è biancorosso, Città di Castello supera 3/2 Sansepolcro

CITTA’ DI CASTELLO – Il Città di Castello vince il derby con il Sansepolcro per 3/2 e conquista il terzo posto in solitario della classifica nel campionato di serie C regionale maschile. Gara avvincente e trascinante con una buona cornice di pubblico, oltre 300 gli spettatori presenti sulle tribune del Pala Andrea Joan che hanno potuto assistere ad una gara molto emozionante dai continui capovolgimenti di fronte da come si evince anche dal risultato finale con i parziali di 25/23, 25/18, 20/25, 20/25 e 15/13.

Ottima è stata la prestazione della squadra biancorossa con Zangarelli e Cioffi assoluti protagonisti; assenti tra i tifernati per influenza Cipriani, Dolfi e Falcini ed esordio nel campionato di serie C del giovane talento della cantera biancorossa, Francesco Cesari.

Nel primo set i biancorossi si portano avanti (18/14) per subire poi il ritorno degli avversari sul 20/20; si lotta intensamente e con un muro di Pitocchi il Città di Castello riesce a chiudere vincitrice il set per 25/23.

La seconda frazione è un vero e proprio Zangarelli show, per lui 10 punti, e Città di Castello che scappa via e conquista il set per 25/18 con i biturgensi in affanno e frastornati. Nel terzo set il coach ospite Calogeri mischia le carte  ed inserisce  Mattei e Celli per Briganti  e Bocciolesi; si lotta alla pari fino al 16/16 poi i tifernati si fermano subendo il servizio di Mattei e con Valenti e Polcri molto determinati che regalano il set al Sansepolcro per 20/25.

La NVB Sansepolcro si ricarica e nel quarto set si gioca ancora punto a punto ma i tifernati non mettono in campo quella determinazione necessaria per chiudere l’incontro e complice un calo di efficacia in attacco si lascia strada ancora agli ospiti che ringraziano con un Valenti che con la giusta esperienza ne approfitta per conquistare la parità di 2 a 2.

Bisogna giocarsi il tutto nel 5 parziale e il tiebreak è un assolo dei ragazzi di Marco Bartolini con Celestini, Zangarelli e Cherubuni a menare le danze, Giglio a sbarrare la strada con muri efficaci e Cioffi ad aspirare in difesa ogni pallone che arriva per un gratificante 11/4 prima e un 14/7 poi: sembra tutto finito ma i derby sono imprevedibili e Sansepolcro si riavvicina fino al 14/13 quando il servizio di Santi, out, regala una meritata vittoria al Città di Castello per il tuffo finale di gioia degli atleti e l’applauso caloroso del pubblico a suggello finale di una gara molto combattuta e divertente sia per i giocatori. protagonisti in campo, che per i tifosi protagonisti in tribuna.

Prossimo turno per il Citta di Castello sabato 3 Febbraio 2018 alle ore 17 al palazzetto di Santa Maria Degli Angeli contro la Sir Safety Farchioni Assisi. 

Citta’ di Castello: Giglio 5, Cherubini 24, Celestini A. 13, Zangarelli 21, Riccardini 4, Pitocchi 11, Cioffi (L1) Celestini E., Nardi, Pierini, Marsili, Camilletti, Cesari.

Allenatore Marco Bartolini 

Sansepolcro: Bocciolesi 5, Polcri 12, Celli 6, Santi 8, Landini 6, Mattei 5, D’Orazio, Valenti 17, Briganti 3, Raffanti, Lazzerini (L).

All. Massimo Calogeri – Ass. Antonio Avitabile

Arbitro: Bordoni Azzurra e Mazzocchio Ilaria

Città di Castello: errori 26, err. ser. 13, aces 8, muri 11

Sansepolcro: errori 16, err. ser. 7, aces 4, muri 12

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*