Calcio Eccellenza, ultima giornata, Angelana – Castel del Piano, Ventinella – Spoleto, fuori il Bastia

In Campionato: Angelana 2 - San Sisto 1; Castel Del Piano 1 - Bastia 0

Calcio Eccellenza, ultima giornata, Angelana - Castel del Piano, Ventinella - Spoleto, fuori il Bastia

Calcio Eccellenza, ultima giornata, Angelana – Castel del Piano, Ventinella – Spoleto, fuori il Bastia
Di Lorenzo Capezzali
UMBRIA – Eccellenza campionato ultimato con le partite del 30.4.2017 partite, che hanno decretato la griglia dei playoff. Domenicasi troveranno difronte  Angelana-Castel del Piano e Ventinella-Spoleto. Rimane fuori inaspettatamente il Bastia, eliminato proprio dal Castel del Piano vittorioso  sui biancorossi  per 1-0. L’Angelana ha vinto la gara casalinga con il San Sisto per 2-1 con reti al 3’ pt di Ventanni e al 15’ st con Pica su penalty dopo il pari del 14’ pt di Menichini per gli ospiti.

Un confronto netto per forma e contenuti quello dell’Angelana, che ha letteralmente sbaragliato il campo delle avversarie in graduatoria piazzandosi al secondo posto  dietro il promosso Villabiagio in serie D.

La mano di mister Crivelli e il proverbiale assemblaggio tecnico-tattico fornito all’undici giallorosso nel corso del girone di ritorno hanno dato la svolta clamorosa ad una delle squadre più titolate della categoria per blasone e risultati agonistici. Crivelli day, insomma, un ex giocatore di serie A con il Torino e la Ternana che ha impresso il timbro di un allenatore preparato e carismatico tanto da trasformare l’Angelana in una lunga galoppata di successi interni ed esterni. Giusta l’esultanza del club giallorosso a cominciare dalla società per proseguire con  i giocatori e i tifosi, ritornati in massa a sostenere il team di Pica e soci nel giorno della promozione ai play off.

Per il Bastia è stato un ammainare bandiera non preventivato ma la sconfitta di Castel del Piano è stata fatale per il coach Grilli, che aveva condotto un campionato in prima fila con orgoglio e valentia tecnica. Ma il calcio è così anche con i fatti sperimentati sul campo!. Angelana quindi che prova a fare il salto in serie D salvo vedere come andranno i play off dove occorrerà avere fondo mentale e di gioco per avere ragione dei temuti avversari. Mani al cielo del management angelano. In prima fila  il presidente Nilo  Della Nave, Simone Tarpanelli e Loris Gambacorta.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*