Circolo della Scherma di Terni, gran galà all’insegna delle medaglie

Vardaro e Foconi su tutti con quest'ultimo che sogna Tokyo 2020

Circolo della Scherma di Terni, gran galà all'insegna delle medaglie. Vardaro e Foconi su tutti con quest'ultimo che sogna Tokyo 2020.
Circolo della Scherma di Terni, gran galà all'insegna delle medaglie. Vardaro e Foconi su tutti con quest'ultimo che sogna Tokyo 2020.

Circolo della Scherma di Terni, gran galà all’insegna delle medaglie – TERNI Festa grande in casa Circolo della Scherma Terni in occasione del consueto galà di fine stagione. E che stagione quella appena andata in archivio come confermato dal presidente Alberto Tiberi: “quest’anno abbiamo raggiunto dei risultati impensabili. Basti pensare che nel Fioretto agli Assoluti abbiamo ottenuto quattro ori e un argento. La scuola Ternana da risultati ottimi. Per non parlare della Coppa del Mondo dove Alessio Foconi è salito in sesta posizione nel ranking guadagnando ben quattro posizioni. Ha così ottenuto il pass per i Mondiali in programma tra un mese ma soprattutto adesso vede possibile Tokyo 2020”.

Alessio Foconi ed Elisa Vardaro sono soltanto le punte di diamante di un Circolo che quest’anno ha ottenuto tanti risultati importanti…

“Impossibile non citare le categoria dei Giovani e dei Master che anche quest’anno ci hanno regalato medaglie pesanti. Stiamo lavorando a pieno regime”.

I numeri del Circolo della Scherma di Terni sono importanti…

“Abbiamo un gruppo di circa 250 atleti. Contiamo 11 maestri, 2 preparatori atletici, un mental coach, due direttori sportivi, due direttori tecnici. Il gruppo è nutrito. Anche sotto il profilo societario devo fare un elogio al Circolo per aver organizzato diversi appuntamenti d’interesse nazionale e internazionale”.

A sostenere il Circolo nella sua attività non ci sono soltanto i soci…

“Tanto dobbiamo al Comune quanto alla Fondazione Carit che fin dal mio insediamento ci è sempre stata vicino. Con supporti importanti ha reso possibile l’organizzazione di manifestazioni molto onerose. Senza il loro aiuto economico e di presenza non saremo dove siamo ora”.

Il presidente Tiberi ha parlato di Alessio Foconi. Lui incassa i complimenti e guarda avanti…

“Un anno fantastico perché i risultati ci sono stati. Adesso però c’è l’ultima gara quella che dovrà rendere indimenticabile la stagione. Dopo il Mondiale, per importanza c’è l’Olimpiade ma questa viene solo ogni quattro anni. Il Mondiale uno se lo deve conquistare ed è quello che ho fatto. Non vedo l’ora di salire in pedana. Per quanto riguarda il sogno del presidente abbiamo tempo. Sono cambiate le regole per l’accesso e questo ci agevola. Mancano tre anni. Questo è stato un esempio di come possono andare i prossimi. Di sicuro non mollo ora”.

Alessio Foconi ma non solo. C’è anche Elisa Vardaro che quest’anno ha fatto grandi cose…

“E’ stata una stagione per me molto importante. Sono riuscita a chiudere in bellezza con l’oro e l’argento agli Italiani. E’ stata la stagione della mia maturità sportiva. Per me la stagione agonistica è conclusa. Farò i ritiri pre mondiali. Prima però un po’ di relax”.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*