Volley, la Zambelli Orvieto può contare su Gloria Santin

Il terzo posto in serie B1 femminile è indice del buon momento per le tigri gialloverdi

Volley, la Zambelli Orvieto può contare su Gloria Santin
Pallavolo AZ Zambelli Orvieto, stagione 2016-17

Volley, la Zambelli Orvieto può contare su Gloria Santin. ORVIETO (TR) – Due su due nei derby regionali umbri e situazione che tende al bello in casa della Zambelli Orvieto che è tornata dalla trasferta di San Giustino con certezze ancora maggiori rispetto alle settimane precedenti.

Il terzo posto in serie B1 femminile è indice del buon momento per le tigri gialloverdi che vedono la classifica sgranarsi per effetto degli scontri diretti che si disputano di settimana in settimana. Ma la nota lieta per le rupestri è senza dubbio la prova veramente positiva della squadra che ha potuto contare, oltre che sulle titolari, anche sulla sua valida panchina, prendendo consapevolezza delle sue molteplici qualità.

A questo proposito è stata assai utile la schiacciatrice Gloria Santin che nell’ultima gara ha avuto un ottimo impatto sul match e che commenta così: «In questo momento la squadra è in un bel periodo, ci stiamo allenando molto bene e c’è tanta voglia di fare e di toglierci soddisfazioni. Nella partita di San Giustino ognuna doveva mettere cuore e cattiveria in ogni punto, come una vera squadra, così è stato e ci siamo portate a casa altri tre punti importanti. Io sono stata contenta di essere entrata con la grinta e la testa giusta per poter dare il mio apporto alle compagne».

La ventitreenne giocatrice di origine veneta, alla sua prima stagione con la maglia orvietana, è ormai una esperta della terza categoria nazionale essendo questa la sua settima partecipazione, e non si lascia impressionare dai risultati.
«Della classifica non si può dire molto perché ogni fine settimana può succedere di tutto, nei primi posti ci sono tutte squadre molto competitive che se la giocheranno fino alla fine, certi risultati sono inaspettati ma la pallavolo è anche questa, non sempre vince il più forte».

L’attaccante mancina mostra ottimismo ma non si accontenta, le rupestri sanno bene che non bisogna distrarsi e pensano subito a voltare pagina per concentrarsi sul prossimo obiettivo che si prospetta assai arduo.

«Montale Rangone è una squadra con ottime giocatrici e dovremmo affrontare questa settimana con la giusta attenzione per arrivare sabato pronte all’impegno. In casa nostra se facciamo il nostro gioco senza sottovalutare nessuno non abbiamo nulla da temere».

La tifoseria orvietana comincia a mobilitarsi per la partita del 26 novembre, data da circoletto rosso anche perché verrà messo in vendita proprio a partire da sabato il calendario ufficiale 2017 della squadra che ha lo scopo di finanziare il settore giovanile Az Young.

Il progetto curato nei minimi dettagli dal fotografo della pallavolo Michele Benda e con la realizzazione grafica della Laser Service dei fratelli Moncelsi sarà acquistabile durante le gare casalinghe direttamente al Pala-Papini.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*