Limmi Shool Volley Bastia, 2 punti fondamentali da Moie

Primo set incandescente e spettacolare con Cristina Cruciani

Limmi School Volley Bastia, da Ravenna, un punto sotto l'albero

Limmi Shool Volley Bastia, 2 punti fondamentali da Moie BASTIA UMBRA – Ricomincio da qui. Eccola la scintilla che potrebbe svoltare la stagione della Limmi. Ecco il primo tie-break favorevole della stagione. Un incontro lottato dall’inizio alla fine e che ha fornito importantissimi dati a coach Sperandio. Per Moie da evidenziare la prestazione della solita Martina Sabbatini (28 marcature in tabellino); tante note positive per la Limmi, su tutte Christelle Nana, giovanissima centrale, mai così decisiva (16 di personale).

Primo set incandescente e spettacolare con Cristina Cruciani che festeggia in campo il suo compleanno e dimostra di avere ancora molto da dare al sestetto di bianco vestito. Set in equilibrio dall’inizio alla fine con Sabbatini e Valentini che si rispondono da una parte all’altra della rete. Si va punto a punto, ma a spuntarla è la Limmi che deve allungare fino a quota 29 per portarsi a casa il set. Nel secondo parziale reazione di orgoglio del sestetto di casa di Moie, con la Limmi che accusa alcune distrazioni e permette a Sabbatini e compagne di allungare fino al +4 del secondo time-out tecnico. Secondo set in ghiaccio e 25-19 che rimette in pari il match.

Stesso canovaccio anche alla ripresa dell’incontro, con coach Sperandio che deve impegnarsi per tenere accesi i sensori della Limmi, che affondano nel primo mini-parziale subito a -6 (8-2). A suonare – in parte – la carica alle ragazze osptiti, è l’ingresso di Alessia Castellucci, che a fine gara segnerá un importante 12 di personale, e Moie si vede rimontare al secondo tecnico, con la Limmi in agguato. Troppo tardi arriva peró il risveglio di Tosti e compagne, che vanno sotto 2-1 con il parziale di 25-19.

Quando tutto sembra andare per il peggio ecco allora la ripresa della Limmi, che, sfruttando la giornata super di Castellucci e Nana, e affidandosi all’esperienza di Cruciani, Valentini e Tosti, domina il quarto parziale e chiude , con un piccolo brivido solo nel finale, 20-25 il quarto e si assicura un punticino al tie-break. Ma per la Limmi è vietato accontentarsi e nell’ultimo parziale, nel momento decisivo dello spareggio per i 2 punti in palio, la School allunga e doppia sul 6-12 Moie, che deve arrendersi al sestetto di capitan Silvia Tosti, che realizza il punto decisivo e regala la vittoria alle compagne.
2 punti fondamentali e tanta fiducia iniettata nella formazione di Sperandio e Raspa.

ECOENERGY 04 MOIE – LIMMI SCHOOL VOLLEY BASTIA = 2-3 (27-29; 25-19; 25-19; 20-25; 11-15)

ECOENERGY 04 MOIE: Zannini (L), Sabbatini 28, Baroli 2, Di Marino 12, Cesaroni 14, Roani 8, Argentati 18, Cecato 2. N.e.: Lucescol, Lametti, Carbonaro, Fabretti, Mercanti (L2). All.: Raffaella Cerusico; assistente: Paolo Giardinieri.

LIMMI SCHOOL VOLLEY BASTIA: Valentini 17, Cruciani 17, Marcacci 3, Castellucci 12, Piccari (L), Tosti 12, Nana 16, Ceccarelli 1, Meniconi 1, Ribelli 1. N.e.: Gallina, Patasce, Pici (L). All.: Gian Paolo Sperandio; assistente: Fabrizio Raspa.

Ecoenergy 04 Moie: (b.s. 7, v. 9, ricezione prf. 45%, pos. 64%, attacco 31%, muri 12, errori 18).
limmi school volley bastia: (b.s. 5, v. 6, ricezione prf. 40%, pos. 64%, attacco 34%, muri 11, errori 16).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*