Ginnastica, medaglia d’Argento a Coimbra per Annalisa Calagreti

I risultati ottenuti in questi ultimi periodi, lasciano ben sperare per il futuro di questa giovane promessa

Ginnastica, medaglia d’Argento a Coimbra per Annalisa Calagreti

Ginnastica, medaglia d’Argento a Coimbra per Annalisa Calagreti

Anche questo fine settimana ha portato una medaglia importante per l’associazione sportiva, Centro Judo Ginnastica Tifernate targata by Mariotti Family, diretto dal Prof. Augusto Mariotti, Dopo le due medaglie d’oro in Coppa Europa 2016 a Fuengirola e Follonica arriva grazie ad  Annalisa Calagreti un altro podio anche se d’argento, ma sempre prezioso. Annalisa Calagreti, era stata convocata per la trasferta in Portogallo come componente della Squadra Nazionale Cadette della quale ne è capitano. Nel primo incontro la Calagreti si vedeva opposta ad una atleta canadese Perks Sarah, ostica avversaria proiettare con un Arai Goshi valutata waza ari, ma le continue scorrettezze inducono l’arbitro a sanzionare la canadese ben quattro volte, squalificandola.

Nel turno successivo la Calagreti incontrava l’ atleta spagnola Suarez Cabrera Dayami, incontro che  Annalisa riusciva nuovamente a vincere con due Yuko e un ippon di Soto Maki Komi. Conquistata la finale di pool si presentava un altra atleta italiana Cerruti Claudia, avversaria che aveva tolto il titolo italiano ad Annalisa nel mese di Marzo, per un discutibile arbitraggio, ma anche in questo caso, in appena venti secondi di gara, sfoderava una ottima  tecnica di Tani Otoschi valutata ippon, ottenendo il terzo Ippon.

In finale la Calagreti affrontava una avversaria della Croazia Vukovic Helena, già battuta ben due volte nelle precedenti competizioni, con la quale riusciva ad andare in vantaggio con una tecnica di Soto Maki Komi valutata wazai, ma ad appena trenta secondi dal termine dell’incontro Annalisa commetteva una ingenuità regalando la medaglia d’oro all’incredula croata. Comunque buona gara che consolida Annalisa Calagreti come numero uno in campo europeo della sua categoria,quella cadetta. I risultati ottenuti in questi ultimi periodi, lasciano ben sperare per il futuro di questa giovane promessa e talento del Club che ricordiamo sarà impegnata ad inizio di Luglio nel Campionato d’Europa sia individuale che a squadre che si svolgerà in Finlandia.

Ginnastica

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*