Prima settimana di lavoro a pieno regime per il San Giustino Volley

Prima settimana di lavoro a pieno regime per il San Giustino Volley. Da quando milita in Serie B1, per il San Giustino Volley è divenuta una tappa fissa quanto importante del periodo iniziale di preparazione al campionato. Per la quinta stagione consecutiva, la formazione biancazzurra usufruisce della vasca olimpica delle Piscine Pincardini di Sansepolcro ogni qualvolta il programma di lavoro prevede la seduta in acqua; una tappa tipica di questa fase, impostata su parte atletica e potenziamento, in attesa di cominciare a curare quella tecnica.

Per tre pomeriggi (previsto anche un quarto), le ragazze e il preparatore atletico Antonio Leonardi, assieme ovviamente anche all’allenatore Marco Gobbini, sono stati ospiti dello stupendo impianto della città biturgense, messo a disposizione dalla famiglia Pincardini, che oltre 50 anni fa lo ha realizzato e che tuttora è titolare anche della gestione dell’attività.

“E’ sempre un piacere poter ospitare il San Giustino Volley – hanno detto Marco e Giuseppe Pincardiniperché il nostro è un luogo estivo di relax, che però ha da sempre un occhio di riguardo verso la pratica dello sport e in questo caso si tratta di una squadra femminile locale che esprime una pallavolo di alto livello”.

Il San Giustino Volley rinnova pertanto il proprio ringraziamento alla famiglia Pincardini per la disponibilità e la cortesia dimostrate in ogni circostanza. Nel frattempo, la prima settimana di lavoro volge al termine: dopo l’allenamento nel pomeriggio di venerdì 24 agosto, fine settimana di riposo per il gruppo e appuntamento per la mattinata di lunedì 27.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*