Rugby, le Donne Etrusche perdono contro la diretta concorrente Bologna

Le Donne Etrusche sconfitte per 3-16 nella partita valida per la terza giornata del campionato nazionale di rugby femminile di serie A 2

le Donne Etrusche

Le Donne Etrusche cedono contro la diretta concorrente Bologna 1928 per 3-16, nella partita valida per la terza giornata del campionato nazionale di rugby femminile di serie A (girone 2) e disputata domenica pomeriggio a Cortona. L’inizio del match è molto equilibrato, un errore difensivo concede una posizione al Bologna, non realizzata. La mischia etrusca cerca di contenere quella delle avversarie, forte per esperienza e fisicità. La continuità dell’attacco bolognese porta al 38′ una meta al lato del campo (non realizzata). Ripresa positiva per le Etrusche che, grazie ad un calcio piazzato di Bianchi, riportano il punteggio sul 3-5. Poco dopo, però, un altro errore difensivo concede alle bolognesi un ulteriore calcio piazzato, realizzato dal loro secondo centro. Il divario del punteggio viene esteso con una meta della Vetrini, senza trasformazione (3-13). L’ultima concessione arbitrale permette al Bologna di portare il punteggio sul 3-16.

Domenica prossima le Donne Etrusche saranno impegnate a casa del Montevirginio.

Classifica: Frascati (15 punti); Bologna (13); Donne Etrusche (9); Cogoleto (7); Cavalieri Prato (5); Montevirginio (2); Belbe Nernoverdi (1); Cus Pisa (0).

 

Donne Etrusche – Bologna 3-16

Donne Etrusche: Mastroforti, Marin Perez (30’st Fattorini), Matteo, Bianchi, Pinto (35’st Neri), Barilari, Pagani, Rossini, Keller, Bettarelli, Roggi, Lanini, Bartolozzi (20’st Braghelli), Santelli (20’st Massini), Meazzini. A disp.: Panfili, Rofi, Salvadori. All.: Villanacci, Zucchini.

Punti Donne – Calcio piazzato: Bianchi.


 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*