Scherma, Lucia Lucarini porta l’Umbria sul podio iridato

Scherma, Lucia Lucarini porta l’Umbria sul podio iridato

Scherma, Lucia Lucarini porta l’Umbria sul podio iridato

VERONA – L’Umbria è di bronzo ai Campionati del Mondo Cadetti e Giovani in corso a Verona grazie a Lucia Lucarini. La talentuosa atleta ternana, ora trasferitasi a Frascati e tesserata con le Fiamme Rosse (il gruppo sportivo dei Vigili del Fuoco), ha chiuso con uno splendido terzo posto la gara iridata di sciabola femminile individuale under20. Medaglia che vale tanto alla luce della polmonite che l’ha tenuta lontana dalle pedane nei primi mesi del 2018, pregiudicandole buona parte della fase clou della stagione.

La Lucarini, allieva di Andrea Aquili, maestro del Frascati Scherma e dello staff tecnico dell’Ital-sciabola, è stata protagonista di una gara straordinaria: dopo la fase a gironi, ha iniziato la sua cavalcata nel turno delle 64 superando la venezuelana Paredes Torres per 15-8, continuando poi con i successi contro la giapponese Risa Takashima per 15-7 e contro la francese Sarah Noutcha per 15-12. Nei quarti di finale, invece, Lucia Lucarini ha sconfitto all’ultima stoccata, per 15-14, la cinese la cinese Yingjia Ma, ottenendo così la certezza del podio. Già meritatamente in zona medaglia, la sciabolatrice umbra è stata sconfitta dalla russa Olga Nikitina, poi vincitrice del titolo, che si è imposta in semifinale sull’atleta delle Fiamme Rosse con il punteggio di 15-7.

Lucia Lucarini sorride per aver portato il tricolore sul podio ma il suo Mondiale non finisce qui: tornerà in pedana venerdì 6 nella prova a squadre di sciabola under20, e con lei nel team azzurro ci saranno la romana Giulia Arpino, la veneziana Beatrice Dalla Vecchia e la napoletana Claudia Rotili.

CAMPIONATI DEL MONDO CADETTI E GIOVANI VERONA2018 – SCIABOLA FEMMINILE – GIOVANI – Verona, 4 aprile 2018
Finale
Nikitina (Rus) b. Botello (Mex) 15-12

Semifinale
Nikitina (Rus) b. Lucarini (ITA) 15-7
Botello (Mex) b. Pusztai (Hun) 15-13

Quarti
Lucarini (ITA) b. Ma (Chn) 15-14
Nikitina (Rus) b. Emura (Jpn) 15-10
Botello (Mex) b. Eifler (Ger) 15-10
Pusztai (Hun) b. Fox-Gitomer (Usa) 15-11

Tabellone delle 16
Lucarini (ITA) b. Noutcha (Fra) 15-12
Nikitina (Rus) b. Arpino (ITA) 15-6

Tabellone delle 32
Lucarini (ITA) b. Takashima (Jpn) 15-7
Arpino (ITA) b. Thurgood (Can) 15-13
Funke (Ger) b. Dalla Vecchia (ITA) 15-11

Tabellone delle 64
Lucarini (ITA) b. Paredes (Ven) 15-8
Arpino (ITA) b. Hernandez (Esp) 15-10
Dalla Vecchia (ITA) b. Ahadova (Aze) 15-3

Tabellone delle 128
Ma Ho Chee (Hkg) b. Rotili (ITA) 15-13

Fase a gironi
Claudia Rotili: 4 vittorie, 2 sconfitte
Beatrice Dalla Vecchia: 6 vittorie, nessuna sconfitta
Lucia Lucarini: 5 vittorie, nessuna sconfitta
Giulia Arpino: 6 vittorie, nessuna sconfitta

Classifica (127): 1. Nikitina (Rus), 2. Botello (Mex), 3. Pusztai (Hun), 3. Lucarini (ITA), 5. Fox-Gitomer (Usa), 6. Emura (Jpn), 7. Ma (Chn), 8. Eifler (Ger).
11. Arpino (ITA), 17. Dalla Vecchia (ITA, 65. Rotili (ITA).

CAMPIONATI DEL MONDO CADETTI E GIOVANI VERONA2018 – SCIABOLA MASCHILE – GIOVANI – Verona, 4 aprile 2018
Finale
Lokhanov (Rus) b. Patrice (Fra) 15-13

Semifinali
Lokhanov (Rus) b. Bonah (Ger) 15-1
Patrice (Fra) b. Neri (ITA) 15-14

Quarti
Bonah (Ger) b. Sarkissyan (Kaz) 15-7
Lokhanov (Rus) b. Bravo (Esp) 15-5
Neri (ITA) b. Park Sangwon (Kor) 15-6
Patrice (Fra) b. Stepanov (Rus) 15-10

Tabellone dei 16
Bonah (Ger) b. Mignuzzi (ITA) 15-7
Neri (ITA) b. Kindler (Ger) 15-12

Tabellone dei 32
Mignuzzi (ITA) b. Skeete (Usa) 15-14
Lokhanov (Rus) b. Minischetti (ITA) 15-6
Neri (ITA) b. Suddards (Gbr) 15-7

Tabellone dei 64
Mignuzzi (ITA) b. Sattarkhan (Kaz) 15-12
Minischetti (ITA) b. Chau (Hkg) 15-11
Neri (ITA) b. Rabb (Hun) 15-7
Elaraby (Egy) b. Arpino (ITA) 15-13

Tabellone dei 128
Minischetti (ITA) b. Holovanov (Ukr) 15-10
Neri (ITA) b. Santana (Pur) 15-8
Arpino (ITA) b. D’Avila (Bra) 15-9

Fase a gironi
Matteo Neri: 5 vittorie, 1 sconfitta
Giacomo Mignuzzi: 6 vittorie, nessuna sconfitta
Alberto Arpino: 5 vittorie, nessuna sconfitta
Raffaele Minischetti: 5 vittorie, 1 sconfitta

Classifica (158): 1. Lokhanov (Rus), 2. Patrice (Fra), 3. Neri (ITA), 3. Bonah (Ger), 5. Stepanov (Rus), 6. Park Sangwon (Kor), 7. Bravo (Esp), 8. Sarkissyan (Kaz).
9. Mignuzzi (ITA), 22. Minischetti (ITA), 36. Arpino (ITA).

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*