School Volley Bastia: ora è primato solitario, batte anche Gabicce


Scrivi in redazione

School Volley Bastia: ora è primato solitario, batte anche Gabicce A trascinare il sestetto di casa, oltre Silvia Tosti, è ancora una volta Cristina Cruciani
School volley Bastia

School Volley Bastia: ora è primato solitario, batte anche Gabicce
A trascinare il sestetto di casa, oltre Silvia Tosti, è ancora una volta Cristina Cruciani

da Alberto Marino
A dir poco entusiasmante l’andamento delle ragazze di coach Sperandio, che si sbarazzano in 3 set di Team 80 Gabicce ed infilano la tredicesima vittoria consecutiva, che le proietta ora in vetta al girone F a +1 da Forlì, a +3 da Moie e a +6 dal quarto posto, attualmente occupato da Macerata.
Per le ospiti marchigiane rimane ancora un buon margine di +5 sulla zona calda della classifica.

A trascinare il sestetto di casa, oltre alla sempiterna Silvia Tosti, è ancora una volta l’ottima prestazione di Cristina Cruciani, rispettivamente 15 e 14 volte a segno; per le ospiti si fermano ad 8 di personale Sopranzetti e Concetti.

Nel I set si impone subito la School Volley e Uccellani schiaccia a terra la palla dell’8-5. Al rientro dal time-out Tosti allunga e Lucia Marcacci sigla l’ace che dice 12-7; il servizio delle marchigiane che va a morire sulla rete significa il time-out del 16-11. Gabicce non rientra più in partita e sul I set mettono le mani tutte le ragazze di casa: fast di Cruciani, Marcacci inventa, Tosti lascia di sale il muro avversario e Uccellani serve l’ace del 25-17.

Molto più equilibrato è il II set, con il tabellone che si muove di punto in punto fino al time-out con il quale Gabicce si porta avanti 7-8; entra allora Francesca Valentini per Bastia e la School Volley ribalta con il break del 9-8, ma capitan Sopranzetti si carica in spalla le sue e tiene botta fino al secondo time-out che, a 16, dice ancora +2 Gabicce. Ma la School Volley non lascia neanche le briciole alle avversarie e rientra con ace di Valentini prima, e di Ceccarelli poi, e sul 22-20 alza la palla solo alla Tosti: ci pensa lei, ed è 25-23.

Nel terzo set Gabicce sembra crederci poco, troppo poco contro una School Volley così: coach Moretti finisce i time-out già sul 7-2, e Ceccarelli riporta le compagini verso le panchine con l’ace dell’8-3.

La School Volley non molla niente e si scatena il Valentini e Tosti show, con la partecipazione speciale degli spettacolari attacchi della Cruciani fino al punto del 21-12 e, poi del 24-14, che consegna ben 10 match point al sestetto di casa. Mossa a dir poco elegante di coach Sperandio che fa entrare al servizio la giovanissima Elena Patrignani (classe 2002) al posto di capitan Tosti, ma il servizio della Patrignani si ferma sul nastro e torna indietro (peccato, davvero!). Il match si chiude sul 25-18… gioco, partita, incontro e School Volley Bastia prima in classifica a 10 giornate dal termine.
Ora sognare è lecito… ora sognare si può!

SCHOOL VOLLEY BASTIA – TEAM 80 GABICCE GRADARA PU = 3-0 (25-17; 25-23: 25-18)
SCHOOL VOLLEY BASTIA: Rocchi (L), Valentini 6, Cruciani 14, Marcacci 4, Patrignani, Tosti 13, Ceccarelli 5, Uccellani 9, Meniconi 1. N.e.: Alessandretti, Gallina, Nana, Mancinelli (L2), Grimaldi. Coach: Sperandio; vice: Raspa.
TEAM 80 GABICCE: Calisti (L), Ricci 5, Sopranzetti 8, Concetti 8, Torcolacci 6, Pelinku (L2), Cerini 2, Stecconi 2, Simoncini 1, Franchi A. 5, Franchi E. N.e.: Lachi. Coach: Moretti; vice: Pieri.

Arbitri: Francesca Righi e Tommaso Piccininni di Rimini.

School Volley Bastia (b.s. 8, v. 10, ricezione perfetta 51%, ricezione positiva 67%, attacco 38%, muri 3, errori 10).
Team 80 Gabicce (b.s. 10, v. 4, ricezione perfetta 36%, ricezione positiva 50%, attacco 31%, muri 2, errori 20).

School Volley Bastia

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*