Volley, Assisi conquista il doppio punteggio e si rilancia in zona play off

Settimana impegnativa quella vissuta dalla compagine targata Assisi Volley

Volley, Assisi conquista il doppio punteggio e si rilancia in zona play off ASSISI – Settimana impegnativa quella vissuta dalla compagine targata Assisi Volley nel campionato di serie D femminile che affrontava un doppio impegno casalingo con il recupero infrasettimanale della gara annullata per gli eventi sismici e poi, nel weekend la gara regolare di campionato. Il primo difficilissimo scoglio è stata la gara feriale dove si attendeva, tra le mura amiche, la capolista Galeno Pallavolo Perugia (punteggio 26-24 25-21 25-21). Si è trattato di una partita combattuta e difficile nella quale però l’ago della bilancia è sembrato sempre essere orientato verso la squadra di casa, con un primo set decisivo , anche dal punto di vista psicologico, per il prosieguo di tutta la partita. E’ stato un parziale tiratissimo il primo, chiuso meritatamente ai vantaggi dalle assisane.

Nel corso del secondo frangente le perugine accusano il colpo provando anche a reagire per ribaltare le sorti di una partita che, inaspettatamente, sembrava sfuggirgli di mano. Ma le ragazze di coach Stramaccioni ne avevano di più e con grinta, determinazione e carattere chiudono a proprio favore anche il secondo parziale. Nel corso del terzo set le assisane giocano sul velluto, ci sarà spazio per tutta la rosa della panchina e conquistano con merito, i tre punti contro la capolista che perderà, alla luce degli esiti degli altri incontri, partita e primato nel girone.

Nel weekend le assisane tornano nuovamente in campo, sulle ali dell’entusiasmo, per affrontare, ancora una volta tra le mura amiche, la formazione del San Giustino volley (punteggio 25-13 25-16 25-22). Si è trattato di una partita il cui esito non è stato mai in discussione con una timida reazione della squadra ospite che si è potuta apprezzare soltanto nel corso del terzo parziale. Bella la prova di forza esibita dalle rossoblù che si sono dimostrate compatte e solide in tutti i fondamentali di gioco.

Settimana intensa ma gratificante quella appena trascorsa per le ragazze di coach Stramaccioni che hanno colto il bottino pieno nelle due gare, ribadendo l’inviolabilità casalinga della propria palestra e, soprattutto, rilanciandosi in piena corsa in zona play off alla luce anche delle ulteriori due gare che la formazione assisana deve ancora recuperare rispetto alle altre forze del campionato.
Alle atlete e al loro coch vanno i complimenti del presidente Piampiano e di tutta la società per l’ottimo lavoro svolto con l’augurio di proseguire nella strada intrapresa per tutta la durata del campionato.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*