Limmi School Volley Bastia, salvezza conquistata, finalmente un bel sospiro di sollievo

Indolore la sconfitta al tie-break con Montesport per le atlete umbre

Limmi School Volley Bastia, salvezza conquistata, finalmente un bel sospiro di sollievo
Limmi School Volley Bastia, salvezza conquistata, finalmente un bel sospiro di sollievo
PERUGIA – È arrivato finalmente il verdetto del girone C: salvezza aritmetica per la Limmi School Volley Bastia del tandem Sperandio-Raspa, che possono finalmente tirare un bel sospiro di sollievo.
Indolore la sconfitta al tie-break con Montesport per le atlete umbre, che profittando della sconfitta di San Michele Firenze con la capolista Zambelli Orvieto possono festeggiare con 2 giornate di anticipo il traguardo tanto agognato.
Particolarmente ispirata, proprio nel giorno del suo compleanno, una super Silvia Tosti, capitano trascinatore di questa vincente spedizione; 18 punti di personale per lei, con Castellucci e Cruciani che la assistono rispettivamente con 15 e 13 realizzazioni. Quota 18 anche per Sacchetti, dall’altra parte della rete, con 14 e 13 punti per Callossi e Falsini. Vittoria amara per Montesport, che serve all’orgoglio ma non alla classifica; la più dolce delle sconfitte per la Limmi, che strappa il biglietto per la prossima stagione di B1!
Partenza sprint di Montesport, con Sacchetti e compagne che vogliono salutare i propri sostenitori nel migliore dei modi, nonostante la retrocessione già arrivata nello scorso turno con la sconfitta nel derby.
Primo set equilibrato, con Falsini e le altre, peró, che riescono a mettere lo zampino avanti sul risultato, grazie ad un finale di set positivo per le fiorentine, che si assicurano il 25-21 dell’1-0.
Non arriva subita la risposta della Limmi, che accusa – anzi – il colpo e consente a Montesport di allungare anche nel secondo set, beneficiando dell’inerzia tutta spostata dalla parte delle ragazze di casa; dalla seconda parte del set Montesport scappa, nonostante il tentativo di Tosti e compagne di riprendere le avversarie, e raddoppia il risultato pregustando la vittoria finale (25-21).
Nel momento di maggior spinta del sestetto locale, arriva puntuale il risveglio della Limmi, che la spunta in un terzo set comunque equilibrato, grazie ad una reazione d’orgoglio ampiamente nelle corde di Castellucci e le altre. Nel quarto set c’è solo la Limmi, che approfitta del timore delle ragazze di Montesport, e completa così la rimonta schiacciando Sacchetti e compagne, assicurandosi così il tie-break e – almeno – un punto fondamentale.
Nel quinto parziale parte fortissimo la Limmi, ipotecando il match (2-5), ma Montesport non ci sta a vedersi ribaltare il match e rimette  tie-break in parità a quota 10.
Al photo-finish è proprio Montesport a spuntarla, ma la festa è tutta della Limmi, con la salvezza arrivata a due settimane dal termine!
MONTESPORT – LIMMI SCHOOL VOLLEY BASTIA = 3-2 (25-21; 25-21; 19-25; 15-25; 15-11)
MONTESPORT: Pistolesi 10, Balducci 1, Bechelli 4, Cassimirri 9, Falsini 13, Calamai 5, Callossi 14, Ceccatelli 1, Lepri (L), Sacchetti 18. N.e.: Storni, Coppini. All.: Pietro Buoncristini; ass.: Fabrizio Balducci
LIMMI SCHOOL VOLLEY BASTIA: Pici (L), Valentini 9, Cruciani 13, Marcacci 3, Castellucci 15, Piccari (L), Tosti 18, Gallina, Nana 5, Ceccarelli 3, Meniconi 3. N.e.: Patrignani, Patasce. All.: Gian Paolo Sperandio; ass.: Fabrizio Raspa.
Montesport: (b.s. 10; v. 8; ricez. pos. 73%; prf. 51%; attacco 29%; muri 6; errori 23).
Limmi: (b.s. 5; v. 2; ricez. pos. 66%; prf. 50; attacco 30%; muri 13; errori 14.)

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*