Due ternani sul podio del campionato Fipsas di Spinning

Spinning

Grande successo per il Campionato Italiano promozionale Spinning torrente da riva della Federazione Italiana Pesca Sportiva (Fipsas) che si è svolto lungo le sponde del fiume Nera, precisamente ad Arrone. Una gara nazionale che ha coinvolto 112 partecipanti provenienti da tutte le regioni italiane, che hanno potuto ammirare anche la bellezza del territorio.

Il campo gara era delimitato dal ponte di Casteldilago fino al ponte di Torreorsina, con una pescabilità vicina al cento per cento, grazie all’ottimo lavoro di preparazione svolto dalla società organizzatrice, ovvero l’Asd Terni Spinning.

Organizzazione impeccabile sotto ogni punto di vista, logistico e informatico, grazie all’esperienza del giudice nazionale Santoni, coadiuvato dal presidente del comitato provinciale di Terni Valter Chiari.

Dal punto di vista tecnico la manifestazione è stata di alto livello, il valore dei partecipanti è stato di primo piano.

Alla fine è stato il sorano Paolo Belli dell’Adps Liri Spinning Team Sora (Fr) a vincere il titolo di campione italiano di specialità , mentre il ternano dell’Asd Terni Spinning Fausto Olini, per una sola trota di differenza, si è dovuto accontentare del secondo posto ed un altro ternano dell’asd Terni Spinning, Manuele Matteucci,  è andato sul terzo gradino del podio.

Alla premiazione ha presenziato il vice Sindaco del Comune di Arrone Giampaolo Grechi.

Grossa la soddisfazione del team ternano e del  comitato provinciale Fipsas di Terni, per l’ottimo risultato ottenuto.  “Non capita tutti i giorni di poter avere due ternani al vertice di un campionato italiano di specialità Spinning – ha commentato il presidente della federazione provinciale Valter Chiari – Complimenti a tutti”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*