Grifoni Perugia, ecco il match contro i Delfini Taranto

Campofiloni: “Grifoni in fiducia, ma guai ad abbassare la guardia”

foto by Andrea Sabatucci

Grifoni Perugia, ecco il match contro i Delfini Taranto

Il countdown è iniziato. Sabato sera (ore 21) scatterà il cammino nei playoff ed i Grifoni Perugia sono decisi ad iniziare subito con il piede giusto. Al Comunale di San Sisto, teatro da questa stagione delle sfide casalinghe dei biancorossi, arriveranno i Delfini Taranto per un incontro di Wild-card che si preannuncia avvincente. Il team di Stefano Caligiana si presenterà all’appuntamento con il morale alle stelle dopo una regular season vissuta da protagonista e con la voglia di mettere un altro fondamentale tassello lungo un cammino sin qui più che soddisfacente.

“È vero, il campionato ci ha eletto a prima forza del girone e ne siamo felici. Ora però con i playoff parte un altro vero e proprio torneo, con partite da dentro e fuori, di conseguenza l’adrenalina sale impetuosamente ed anche in allenamento si nota più intensità. Arriviamo a questo match consapevoli delle nostre forze e molto fiduciosi, ma guai ad abbassare la guardia, sarebbe un errore imperdonabile”.

A parlare è uno dei baluardi dell’offensive line perugina, il centro Tullio Campofiloni, da due anni in squadra (“vidi per strada il manifesto che invitava al reclutamento e decisi di provare…”) e sempre pronto, come del resto i propri compagni, a gettare il cuore oltre l’ostacolo. “Penso che il segreto sia proprio questo. Numericamente siamo un gruppo non molto ampio e spesso nelle difficoltà ci siamo galvanizzati, sempre pronti ad aiutarci a vicenda. È lo spirito dei Grifoni, che non dobbiamo cambiare mai”. Quella con Taranto sarà quindi una sfida da prendere con le molle, soprattutto perché gli avversari sono quasi sconosciuti… “Esattamente – continua Campofiloni -, al di là di qualche video sappiamo ben poco di loro. A maggior ragione sarà fondamentale mantenere alta l’attenzione soprattutto nella prima fase del match. Poi cercheremo di sviluppare come di consueto il nostro gioco per arrivare alla vittoria”.

Grifoni Perugia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*