Rugby, il Barton Perugia, torna a vincere e a sperare nella salvezza

Rugby, il Barton Perugia, torna a vincere e a sperare nella salvezza

Prima vittoria del 2020 per il Barton Rubgy Perugia che nell’undicesimo turno di serie A girone 3 ha battuto 23-17 i Cavalieri Union Rugby. Un successo importante per la squadra di coach De Angelis, invischiata nella zona playout della classifica, che dà morale e fa ben sperare per il proseguo del campionato. Con i quattro punti ottenuti tra le mura di casa, infatti, il Rugby Perugia riesce a tenere a distanza l’ultimo posto e a restare agganciato al treno salvezza.

“Era una partita che dovevamo vincere e lo abbiamo fatto – ha dichiarato il presidente del club Ruggero Renetti –. Ottima reazione e grande prova nella fase di difesa da parte di tutta la squadra, praticamente tutte le azioni offensive del Prato sono state neutralizzate. Sicuramente ancora c’è qualcosa da sistemare, ma siamo sulla strada giusta. Un grande plauso a tutti i nostri ragazzi che, nonostante siano tutti molto giovani, hanno dato grande prova di maturità nelle situazioni difficili del match”. “Oltre agli aspetti tecnici – ha detto Lorenzo Crotti, centro della squadra perugina –, la cosa più importante è che abbiamo dimostrato a noi stessi che siamo un gruppo che può fare bene. Non abbiamo mollato niente e non molleremo mai in questa stagione. Ci siamo e siamo pronti a finire al meglio il campionato”.

Tra i protagonisti di giornata, un Filippo Bartolomucci in gran forma. Il mediano di apertura, nominato man of the match, con le sue realizzazioni ha trascinato i compagni verso la vittoria. Il primo tempo si è infatti aperto con due calci di punizione messi a segno proprio da Bartolomucci, che hanno portato il risultato sul 6-0 per il Perugia. Poi, sul finire di tempo, Puglia ha accorciato le distanze per gli ospiti (6-3).

A inizio ripresa i Cavalieri sono andati subito in vantaggio 6-10 con la meta di Lamanna trasformata da Puglia. A rimettere le cose a posto per il Barton ci ha pensato il solito Bartolomucci, che è salito in cattedra e ha prima realizzato e poi trasformato una meta (13-10), poi siglato un calcio di punizione (16-10) ed infine trasformato una meta di Bevagna (23-10). A chiudere il match la meta di Marzucchi trasformata da Puglia, utile a ridurre lo scarto del risultato (23-17) e permettere ai ragazzi di coach Pratichetti di riportare comunque un punto a casa. “Finalmente arriva un successo – ha commentato il giocatore biancorosso Bartolomucci –. Siamo entrati in campo subito con la testa e con l’aggressività giusta. Adesso pensiamo subito alla prossima partita”.

La dodicesima giornata, che si giocherà domenica 16 febbraio alle 14.30, vedrà il Rugby Perugia impegnato a Cesena in casa del Romagna Rugby Football Club, che attualmente ricopre l’ultimo posto in classifica a quattro lunghezze dai biancorossi. I galletti sono reduci dal primo successo di stagione ottenuto dopo una partita combattuta contro Civitavecchia. “Sarà una trasferta molto difficile – ha concluso Bartolomucci –, ma giocando in questo modo riusciremo a portare a casa punti”.

Il tabellino

Perugia, campo di rugby di Pian di Massiano – domenica 26 gennaio 2020 Serie A, girone 3, undicesima giornata

Barton Rugby Perugia vs Cavalieri Union Rugby 23 – 17 (punti 4-1)

Marcatori – Primo tempo: 22′ c.p. Bartolomucci F. (3 – 0), 28′ c.p. Bartolomucci F. (6 – 0), 38′ c.p. Puglia (6 – 3). Secondo tempo: 5′ m. Lamanna tr. Puglia (6 – 10), 24′ m. Bartolomucci F. tr. Bartolomucci F. (13 – 10), 32′ c.p. Bartolomucci F. (16 – 10), 36′ m. Bevagna tr. Bartolomucci F. (23 – 10), 40′ m. Marzucchi tr. Puglia (23 – 17).

Barton Rugby Perugia: Masilla, Giorgini, Crotti, Bevagna, Bartolomucci F., Battistacci G., Corò, Brandon, Savignani, Peter Rios (38′ st Milizia T.), Gatti, (Bello 10′ st Cecchetti), Fontan, Macchioni (20′ st Carapis). All. Alfredo De Angelis

Cavalieri Union Rugby: Lunardi, Mariotti, Fattori (13′ pt Righini), Marioni (26′ st Sansone), Bartali, Puglia, Marzucchi, Lamanna, Fabbri, Conigli (17′ st Evangelisti), Casciello (26′ st Casini), Mardegan (40′ st Filippini), Liguori (26′ st Trecihas), Trivilino, Rudalli (26′ st Lowrence). All. Carlo Pratichetti

Arbitro:  Schipani Vincenzo(Benevento) – AA1  Paluzzi (Roma) AA2 Pierantoni (Roma)

Cartellini: Giallo Fontan 39′ p.t.

Calciatori: Masilla (Barton Rugby Perugia) 0/1, Bartolomucci F. (Barton Rugby Perugia) 5/5; Puglia (Cavalieri Union Rugby) 3/3

Note: Giornata soleggiata, circa 300 spettatori

Man of the Match: Bartolomucci F. (Barton Rugby Perugia).

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*