Rugby Perugia, la serie A cade contro i Medicei, l’under 18 perde in casa

Rugby Perugia, la serie A cade contro i Medicei, l'under 18 perde in casa

Rugby Perugia, la serie A cade contro i Medicei, l’under 18 perde in casa

Slitta al settimo posto in classifica la Barton Rugby Perugia dopo la sconfitta subita a Firenze contro I Medicei. Una partita incalzante quella di domenica 3 marzo, nella quale le due squadre si sono rincorse punto a punto ma che ha visto soccombere la squadra umbra all’ultimo minuto per una meta fatale.

Il primo calcio piazzato al secondo minuto del primo tempo lo realizza Masilla con il quale il Perugia si porta subito in vantaggio e solo all’undicesimo Pettirossi allunga le distanze con una meta non trasformata. Recupera il Firenze poco dopo con una meta di Burattin trasformata da Pietrangeli, portando il punteggio sul 7 a 8 per la Barton fino alla fine del primo tempo.

Al terzo minuto del secondo tempo i Medicei si portano in vantaggio con un calcio piazzato di Pietrangeli ma subito dopo il Perugia reagisce con una meta di Magi trasformata da Masilla che porta il punteggio sul 10 a 15 in favore degli ospiti. L’ultima meta del Firenze, all’ultima azione, vanifica tutti gli sforzi e consolida il risultato, 20 a 15 per i padroni di casa.

Magra la consolazione: un punto in classifica non è sufficiente a mantenere la posizione dei biancorossi che passano dal sesto al settimo posto. “Abbiamo giocato un buon primo tempo – ha commentato il tecnico Alessandro Spezial –.

Nel secondo tempo ci siamo fatti prendere dall’ansia del risultato e abbiamo lasciato le redini in mano ai Medicei che hanno meritatamente vinto. Questo non compromette nulla ma complica un po’ le cose. Ora non possiamo più sbagliare a partire dalla prossima partita del 24 marzo contro il Benevento”.

Sconfitta anche per la formazione Under 18 dei coah Fastellini e Gabrielli, che ha incontrato in casa gli Amatori Parma Rugby Club, secondi in classifica. Il risultato finale, 14 a 8 in favore del Parma, resta tuttavia un po’ stretto ai padroni di casa che, rispetto al match di andata, dove non sono mai entrati in partita, avrebbero potuto portare a casa il risultato. Per il Rugby Perugia Francesco Nataletti ha marcato una meta, non trasformata, e segnato un calcio di punizione.

“Purtroppo – ha commentato coach Fastellini – l’infortunio al primo tempo di Matarazzo e l’uscita anticipata di Marucchini hanno condizionato tutti i cambi successi e di conseguenza il nostro gioco”. La prossima partita dell’Under 18 girone élite vedrà il Rugby Perugia affrontare in trasferta il Florenzia, sui campi di Firenze, domenica 10 marzo.

Serie A Rugby Perugia

Marcatori: p.t. 1’ cp Masilla (0-3); 13’ m Pettirossi (3-8); 24’ m Burattin tr Petrangeli (7-8); ; s.t. 43’ cp Petrangeli (10-8); 45’ m Magi tr Masilla (10-15); 79’ m Santi (15-15); 45’ m Burattin (15-20).

Rugby Perugia: Bigarini (41’ Magi); Milizia F., Fortunato (62’ Sportolari), Crotti, Vizioli; Masilla (cap.), Paoletti (70’ Battistacci); Mazzanti, Zualdi, Wood; Peter Rios (64’ Bellezza), Gatti; Macchioni, Alunni Cardinali, Pettirossi.

All. Speziali

Toscana Aeroporti I Medicei: Del Bono; Cervellati, Rios (64’ De Castro), Petrangeli, D’Aliesio; Reale, Taddei (61’ Elegi); Burattin, Meyer, Di Donna, Massimo (53’ Ferrami), Biagini (64’ Santi F.), Panerai, Kapaj (41’ Bartolini), Chiostrini.

All. Lo Valvo

Rosa giocatori Under 18: Baldinelli, Betti, Turco, Farinacci, Nataletti F. (K), Paoletti, Minelli, Gasparri, Marucchini, Palugini, Matarazzo, Patumi, Caruso F., Nataletti P., Bashiri; Entrati dalla panchina: Caruso A., Baratta, Milizia, Piazza, Cipriani, Casagrande. A disposizione: Bevagna.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*