Il Tennis Tavolo Tifernum è promosso in serie A1

Si tratta di un traguardo molto importante

Tennistavolo C1 maschile, primo successo stagionale per l’Istituto Paritario Leonardi Perugia

Il Tennis Tavolo Tifernum è promosso in serie A1 CITTA’ DI CASTELLO – Si festeggia a Città di Castello. Nel girone B della serie A2 il Tennistavolo Tifernum si è aggiudicato per 4-1 il match di recupero della terza giornata di ritorno contro la Marcozzi Cagliari e ha conquistato matematicamente la promozione.

«Per noi – spiega Carloni – si tratta di un traguardo molto importante e ora speriamo nella salvezza delle ragazze, che nel prossimo fine settimana disputeranno i playout di A2 a Terni. Per quanto riguarda la compagine maschile, avremo ancora qualche giorno di festeggiamenti prima di pensare alla prossima stagione. Saranno confermati i pongisti protagonisti della cavalcata trionfale di quest’anno, guidati da Andrea Del Tomba, un grande allenatore che abbiamo avuto la fortuna di avere in questi ultimi tre anni, che hanno visto la squadra maschile salire dalla B2 alla A1 e quella femminile dalla C alla A2. Aggiungeremo idealmente alla formazione di quest’anno un nuovo atleta che possa rafforzare la rosa e renderla competitiva per rimanere nella massima serie. Naturalmente come sempre con una grande attenzione al budget. Se riusciremo a trovare dei nuovi sponsor, che vorranno accompagnare la società in un percorso almeno triennale, nella seconda stagione (2018-2019) proveremo a vincere lo scudetto».

“Nell’anno del quarantennale di attività agonistica ininterrotta, il “Tennis Tavolo Tifernum” di Città di Castello ha festeggiato nel migliore dei modi questo prestigioso traguardo con il salto di categoria in A1 conquistato nello scontro diretto di ieri sera con la Marcozzi Cagliari. Un risultato straordinario che rende merito innanzitutto agli atleti, al tecnico Andrea Del Tomba, al presidente, Paolo Carloni, e a tutti i dirigenti della gloriosa società che rappresenta un vanto ed orgoglio per la comunità tifernate, legata alla pratica di questo sport fin dagli anni settanta. La promozione nella massima serie rappresenta il coronamento per tutti gli sforzi societari e per i brillanti successi ottenuti in tutta Italia con grande tenacia e capacità tecnica”. E’ quanto dichiarato dal sindaco, Luciano Bacchetta e dall’assessore allo sport, Massimo Massetti, appena appresa la notizia della promozione in serie A1 del Tennis Tavolo Tifernum.

“In un contesto nazionale nel quale l’anno scorso in Italia hanno cessato l’attività 12 mila società sportive – hanno proseguito Bacchetta e Massetti – i quaranta anni di attività del Tennis Tavolo Tifernum sono un risultato straordinario, che dobbiamo al lavoro dei dirigenti, degli sponsor, dei tecnici e degli atleti che sono riusciti a garantire la pratica di questa disciplina nella nostra città fino a portare oggi Città di Castello ai massimi livelli nel panorama nazionale”. Congratulazioni agli atleti del Tennis Tavolo Tifernum anche dal presidente regionale del Coni, Domenico Ignozza, che, oggi (ndr domenica 2 Aprile) ha partecipato alle premiazioni di alcune manifestazioni sportive, di carattere anche nazionale, in programma per l’intera giornata. “Questa impresa sportiva rende merito alla grande tradizione che Città di Castello può vantare anche in questo sport sempre più seguito e spettacolare. Il Tennis Tavolo Tifernum –ha precisato Ignozza – rappresenterà l’Umbria nella massima serie e ne siamo sicuri lo farà nel migliore dei modi con la serietà, la preparazione tecnica e la passione dimostrata con risultati e partecipazione in quaranta anni di attività”.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*