Tennis, Francesco Passaro sugli scudi, nuovo trionfo in Croazia

Tennis, Francesco Passaro sugli scudi, nuovo trionfo in Croazia

Ancora una grande settimana di tennis per Francesco Passaro, che conferma il buon momento di forma conquistando un nuovo titolo internazionale juniores. Il proscenio stavolta è quello croato, a Orsera, dove il diciottenne beniamino dello Junior Tennis Perugia era di scena per il prestigioso ‘Perin Memorial’, torneo ITF di Grado 1.

Ottime prestazioni con il trionfo nel tabellone di doppio insieme al compagno di tante sfide, l’altro azzurrino Matteo Arnaldi e la semifinale raggiunta nel torneo di singolare. Il doppio ha visto Passaro ed Arnaldi battere nell’ordine i ceki Horak-Smedek (63 64), gli slovacchi Fekete-Minarik (62 36 119), il tandem canadese-brasiliano (seconda testa di serie) Baadi-Pucinelli de Almeida (64 62), in semifinale il ceko Forejtek e l’ungherese Makk (76 75) e nella sfida per il titolo i connazionali Flavio Cobolli e Luciano Darderi (64 76).

In singolare l’allievo del Maestro Roberto Tarpani ha superato prima lo sloveno Vetrih (62 62), quindi l’ungherese Fajta (61 75) e in seguito con due grandissime prestazione prima la testa di serie nr. 4, il francese Cazaux battuto 63 62 e nei quarti di finale lo svizzero Stricker (62 60); disco rosso in semifinale al cospetto della prima testa di serie, il ceko Forejtek che si è imposto 62 60. Per Francesco arrivano dunque punti pesantissimi per il ranking mondiale ITF, il giovane tennista perugino si conferma come uno dei prospetti più interessanti del tennis italiano ed internazionale.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*