La 3M Perugia cerca il riscatto contro Sorso Sassari

La 3M Perugia cerca il ricatto dopo l’immeritata sconfitta di Siena. La squadra di Guido Marangi, per l’ultima giornata d’andata del gruppo G di B2, sarà chiamata ad affrontare le sarde della Sorso Sassari (sabato 20 gennaio ore 15, palasport Capitini”). Una sfida sulla carta non così difficile, visto che le avversarie occupano l’ultimo posto in classifica, con soli quattro punti e in compagnia di Volley Friends Roma, battuta nei 3-0 proprio lo scorso week-end. “Sarà una partita complicata – avverte il coach biancorosso Guido Marangi – perchè Sorso Sassari è in ripresa rispetto alle ultime partite e noi dovremo dimostrare di aver smaltito le scorie della gara contro Siena. In settimana le ragazze si sono allenate bene e c’è grande voglia di riprendere il cammino. Se vogliamo puntare in alto dobbiamo ricreare le condizioni per andarci a giocare l’altra partita contro Siena in posizioni di classifica simili. Occhio, che il girone di ritorno sarà sicuramente più complicato di quello di andata. Molte squadre hanno corretto i loro roster e hanno migliorato la qualità del gioco”. Contro Sorso Sassari, Marangi riproporrà probabilmente lo stesso sestetto visto in Toscana, con Pero e Ragnacci centrali, Rossit e Cicogna ai lati, Tarducci opposto, Bertinelli al palleggio e Mastroforti libero.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*