Volley, Ledlink Perugia stecca, La Nef Osimo ringrazia

Nei parziali centrali sono gli errori in ricezione prima di Osimo e poi di Perugia a fare la differenza

Volley, Ledlink Perugia stecca, La Nef Osimo ringrazia

Volley, Ledlink Perugia stecca, La Nef Osimo ringrazia PERUGIA – Nella diciassettesima giornata di serie B maschile, la Ledlink Perugia stecca nei momenti decisivi e lascia strada ad una La Nef Osimo rigenerata dalla cura Masciarelli che con questo risultato si porta a meno tre proprio da Perugia. Una gara tiratissima nel primo ed ultimo set quanto scontata nel mezzo. Sono proprio i due parziali persi ai vantaggi, entrambi per 25-27, a lasciare l’amaro in bocca ai ragazzi di De Paolis che sono sembrati a tratti nervosi e poco lucidi. Con Nulli Pero ancora out la formazione perugina schiera ancora Piersanti dall’inizio, Osimo risponde con la formazione tipo; il primo set è di buon livello tirato in tutte le sue fasi, sono i dettagli a fare la differenza, Osimo chiude con un ace.

Nei parziali centrali sono gli errori in ricezione prima di Osimo e poi di Perugia a fare la differenza con le squadre che se li aggiudicano nettamente. I rimpianti maggiori dei grifoni nel quarto parziale per aver dilapidato un vantaggio di quattro punti nel finale (21-17) una serie di errori per poca lucidità hanno favorito un Osimo implacabile che rimonta e chiude set e partita.

Al di là del risultato che poco cambia una classifica corta con un gruppetto di cinque squadre a contendersi la seconda piazza play off, in settimana si lavorerà sodo per affinare tecnica e tattica e capire come mai i centrali avversari hanno avuto vita facile soprattutto in attacco (ventotto punti in due) e per avere più consapevolezza delle proprie qualità nei momenti delicati del match. Il prossimo incontro si disputerà sabato 25 febbraio a Morciano di Romagna.

LEDLINK PERUGIA – LA NEF OSIMO = 1-3
(25-27, 25-17, 14-25, 25-27)

PERUGIA: Fuganti Pedoni 21, Piersanti 10, Amore 12, Servettini 6, Merli 10, Cricco 1, Boriosi (L1), Tini 4, Padella 1, Bregliozzi. N.E. – Nulli Pero, Staccini, Ceccagnoli, Modugno (L2). All. Paolo De Paolis.
OSIMO: Romani 22, Boncompagni 9, Pesaresi 11, Durazzi 17, Ballarini 3, Gagliardi 1, Pace (L1), Molari 4, Guazzaroni 1. N.E. – Palmieri, Caporaletti. All. Roberto Masciarelli.
Arbitri: Luca Pescatore e Matteo Mannarino

LEDLINK (b.s. 12, v. 3, muri 12, errori 19).
LA NEF (b.s. 13, v. 6, muri 10, errori 13).

 

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*