Volley, Margherita Lachi al San Giustino, ufficiale l’ingaggio

Volley, Margherita Lachi al San Giustino, ufficiale l’ingaggio

Una giovane giocatrice aretina in posto 4 per il San Giustino Volley. E’ ufficiale l’ingaggio della schiacciatrice Margherita Lachi, 21 anni e 184 centimetri di altezza, che con questo trasferimento torna a respirare aria di casa. Nata il 5 marzo 1998 ad Arezzo, la città nella quale tuttora risiede, la Lachi è cresciuta nel locale Volley 88 Chimera, disputando anche due campionati di Serie D e uno di C, per poi passare nel 2014 – a 16 anni – al Team 80 di Gabicce Mare, nelle cui file ha esordito in B2 ed è rimasta per un biennio.

Nell’estate del 2016, è salita al nord per indossare la casacca della società trentina del Volano Volley, sempre in B2 e le ultime due stagioni l’hanno vista rimanere in categoria e in zona con il Pergine Valsugana. Un’atleta che in attacco ha dimostrato di possedere i requisiti giusti per l’importante salto in B1, concretizzatosi ora con l’arrivo al San Giustino, anche se da conciliare al meglio con gli impegni di studio: è infatti iscritta alla facoltà di Ingegneria Edile-Architettura all’Università di Trento.

“Sarà un anno tanto difficile quanto stimolante – ha dichiarato Margherita Lachi – però speravo tanto in questa chiamata dalla serie superiore; anzi, diciamo che la cercavo proprio e alla fine è arrivata. Per la mia carriera pallavolistica, questa potrebbe pertanto rivelarsi l’opportunità decisiva, da sfruttare in una circostanza che mi riporta a vivere assieme alla famiglia, altra esigenza che avvertivo dopo cinque anni trascorsi lontano da casa. Certa è pertanto una cosa: darò il massimo, se non altro per ripagare la fiducia che mi è stata accordata”.

Con Margherita Lachi, salgono a dieci le componenti del nuovo organico della squadra a disposizione del tecnico Francesco Brighigna: la palleggiatrice Giorgia Vingaretti, gli opposti Caterina Errichiello e Marta Nardi, le centrali Francesca Borelli e Camilla Sergiampietri, le schiacciatrici Silvia Tosti, Francesca Mancini e ora Margherita Lachi e i liberi Giada Cesari e Aurora Fiorini. L’inizio della preparazione è stato fissato per la mattinata di lunedì 26 agosto.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*