Volley Umbertide, qualificazione ottavi di finale under 16 femminile

Volley Umbertide, qualificazione ottavi di finale under 16 femminile

Volley Umbertide, qualificazione ottavi di finale under 16 femminile

da Raffaello Agea
Umbertide – Altro obiettivo stagionale conquistato dal Volley Umbertide nel settore giovanile. Si tratta della qualificazione agli ottavi di finale del campionato regionale under 16 femminile, ottenuta grazie ad un eccellente ruolino di marcia. Althea Giulietti che allena la squadra e che tra l’altro milita da giocatrice nella formazione della società impegnata nel campionato regionale di serie D, ha espresso tutta la sua soddisfazione per un traguardo certo alla portata delle sue ragazze. Ma la qualificazione bisognava conquistarla sul campo; cosa che, anche in considerazione del valore delle avversarie, non è stata certo agevole.

Dunque l’aver ceduto solo quattro partite nel corso della regular season, rende ancor di più l’idea dell’ottima prestazione. Anche il presidente Paolo Ciaccini, insieme ai dirigenti del Volley Umbertide, oltre che i genitori ed i tifosi, hanno avuto modo di esprimere la loro piena soddisfazione per quanto la squadra ha saputo dare nel corso dell’anno. Tra l’altro non è di poco conto evidenziare il fatto che questa squadra costituisca l’ossatura di quella che gioca nel campionato di seconda divisione, nell’ambito del quale, certo raccogliendo meno al cospetto di avversarie a volte molto più esperte e navigate, si sta facendo un’ottima esperienza.

Ma questo significa anche che si tratta di un gruppo molto affiatato, perché essere impegnati su più fronti comporta sacrificio ed impegno doppio e prima ancora aggregazione e voglia di fare. La formula degli ottavi di finale prevede una sfida secca con la prima classificata del girone, Città di Castello; sfida prevista per martedì prossimo alle 18:45 al palazzetto dello sport tifernate.

Questo il roster a disposizione del tecnico: Greta Beacci, Chiara Ceccagnoli, Cristina Ceccagnoli, Rita Martini, Giulia Morbidoni, Veronica Panzarola, Sara Ercolanelli, Marta Toscano, Arianna Grassini, Sofia Zangarelli, Matilde Chicchioni, Alice Brunelli, Elisa Fiorucci, Chiara Mambrucchi. Sulla carta le avversarie potrebbero sembrare favorite, ma il campo dirà la sua.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*