Volley Umbertide sugli scudi: la squadra under 14 conquista il campionato femminile

Volley Umbertide sugli scudi: la squadra under 14 conquista il campionato femminile

di Raffaello Agea
Volley Umbertide sugli scudi: la squadra under 14 conquista il campionato femminile CSI Under 14 primaverile Umbertide – Che la squadra under 14 del Volley Umbertide avesse le qualità per emergere, si era visto nel corso dell’anno. La recente conquista degli ottavi di finale regionali del torneo FIPAV era un buon biglietto da visita, grazie al quale il “ranking” della compagine aveva subito un netto innalzamento.

E siccome i discorsi iniziati, nello sport così come in altre occasioni, soprattutto quando sono frutto della logica, non vanno mai interrotti, coach Cirilli ha proseguito l’ottimo lavoro svolto nel corso dell’anno. La logica dello sport, nella pallavolo ancor di più, è un lavoro fatto di tanti allenamenti, di affinamento tecnico, di voglia di stare insieme, di crescere insieme. Di certo un’eccellenza, ove solo si consideri che mentre altre società dispongono di un numero molto elevato di atlete, la rosa a disposizione è in questo caso più limitata.

LEGGI ANCHE: Qualificazione ottavi di finale under 16 femminile

Alla fine la dedizione e l’impegno di tutte sono stati ripagati ed è arrivato un titolo che, soprattutto in questo periodo dell’anno, serve anche da “ponte” per la prossima stagione, quando le ragazze torneranno in palestra con questo dolce ricordo, ma soprattutto con nuove e più importanti motivazioni.

La squadra, con qualche piccolo cambiamento di ruolo nelle ultime settimane, è cresciuta molto; non solo e non tanto dal punto di vista tecnico e tattico, ma anche a livello di atteggiamento positivo in campo, tanto che quando cade qualche palla difendibile o qualche set viene ceduto con troppa facilità, tutte pensano solo al punto al parziale successivo. E non sono mancati nemmeno un paio di innesti provenienti dall’under 12, fondamentali per dare anche un po’ di riposo alle titolari.

Anche in questo caso, come in occasione dell’obiettivo già raggiunto, il presidente Paolo Ciaccini e tutti i dirigenti, insieme a genitori ed appassionati, hanno espresso grande soddisfazione.

L’auspicio è poi di rivedere le ragazze in prima squadra e che diano soddisfazioni a tutto il movimento. Questa la rosa a disposizione dell’allenatore: Cristina Ceccagnoli, Costanza Agea, Elisabeth Lang, Vittoria Pinzaglia, Maria Sole Riccardini, Maria Vittoria Mambrucchi, Ilaria Morbidoni, Elisa Squartini, Lucia Merli, Aurora Marcucci, Rachele Selvi, Sofia Corbucci, Anna Campanelli, Sofia Minelli, Emma Mussini, Giada Bogna (queste ultime provenienti dall’under 12).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*