Zambelli Orvieto, fine settimana di competizione fra candidate ai play-off

Zambelli Orvieto, fine settimana di competizione fra candidate ai play-off

Zambelli Orvieto, fine settimana di competizione fra candidate ai play-off. Altro fine settimana di competizione per la Zambelli Orvieto che sta ultimando i ritocchi da apportare al proprio sestetto per tornare in campo domenica 24 febbraio in trasferta.

La terza giornata della pool promozione di serie A2 femminile porta le tigri gialloverdi a duellare con un’altra delle candidate ai play-off, una delle formazioni che godeva di maggior credito alla vigilia della stagione.

Ad oggi però la Delta Informatica Trentino insegue nella graduatoria, avendo dovuto affrontare alcuni pesanti infortuni che l’hanno penalizzata e costretta a ridisegnare il proprio assetto da combattimento.

Il cammino è stato simile per le due rivali che dopo la prima fase del campionato hanno esordito con una sconfitta esterna e poi si sono riscattate tra le mura amiche, la differenza è di un solo punto e in palio c’è come minimo la quarta piazza della classifica.

Le dolomitiche guidate da coach Nicola Negro in casa hanno registrato davvero un andamento sostenuto, sino a questo momento solo una volta non hanno raccolto punti e sono state sconfitte in due occasioni.

LEGGI ANCHE: Volley femminile, A2 Bartoccini Perugia vola in alto nella Poll promozione

Le trentine vogliono rinnovare il loro credito per la lotta alle posizioni di vertice e puntano sulla capacità in regia della palleggiatrice Elisa Moncada e sulla qualità in attacco della schiacciatrice statunitense Deja Mc Clendon.

Le rupestri sono convinte di potersi esprimere ad alto livello e cercano continuità con l’allenatore Matteo Solforati che ha lavorato molto sull’aspetto motivazionale in un gruppo giovane che ha ancora margini di miglioramento.

Tra le ospiti è ben presente la consapevolezza del proprio valore con la crescita di rendimento della centrale Michela Ciarrocchi a rete e della libero Giada Cecchetto in seconda linea.

Gli aggiornamenti punto a punto della partita saranno disponibili su internet tramite il canale social della società sportiva locale all’indirizzo www.facebook.com/trentino.rosa dove si può seguire la diretta streaming della partita.

Due i precedenti relativi all’anno scorso con le settentrionali che violarono la tana nemica e poi vennero superate a loro volta in casa, questo terzo match sarà diretto dalla coppia arbitrale composta da Marta Mesiano (BO) e Veronica Mioara Papadopol (ROU).

Possibile sestetto Trento: ad alzare Moncada in diagonale con Mazzon, in zona-tre Fondriest e Furlan, attaccanti di banda Mc Clendon e Fiesoli, libero Moro.

Probabile sestetto Orvieto: Prandi in regia, Decortes opposta, Montani e Ciarrocchi al centro, D’Odorico e Stavnetchei schiacciatrici, Cecchetto libero.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*